Carabinieri di Umbertide, serata "movimentata"

(UJ.com) UMBERTIDE - Serata movimentata quella di ieri per i Carabinieri della Stazione di Umbertide che hanno arrestato una persona originaria della Campania e residente a Perugia. L'uomo, un operaio 42enne, B. L., con diversi precedenti penali alle spalle, è stato <b>fermato</b> dalla pattuglia di militari sulla Strada Provinciale Tiberina, nei pressi del centro della cittadina di Umbertide, intorno alle ore 18.00 di ieri. In particolare, i Carabinieri che pattugliavano la zona, insospettitisi, hanno fermato una macchina con alla guida l'operaio più altri occupanti.<br /> <br /> Dai primi accertamenti, è risultato che la vettura era gravata da un sequestro e che l'uomo alla guida, poi arrestato, era privo della patente perchè il documento era stato sospeso a tempo indeterminato. A quel punto i militari hanno invitato l'uomo a seguirli in caserma ma lo stesso si rifiutava, ponendo in essere una <b>resistenza</b> attiva nei confronti dei Carabinieri in violazione dell'Art. 337 C.P.. Una volta accompagnato in caserma B. L. è stato dichiarato in stato d'arresto e posto a disposizione dell'A.G. nella persona della D.ssa DUCHINI, PM di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia. Lo stesso Magistrato ha disposto doversi procedere con rito direttissimo che si svolgerà nella giornata odierna presso la Sezione distaccata del Tribunale di Città di Castello.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*