CALCIO Comitato Regionale Umbria, la stagione prende il via

<p>(UJ.com) PERUGIA - Il Centro Medico, il programma di ospitalità  degli arbitri australiani, la presentazione degli ultimi calendari della stagione sportiva 2009/2010, del nuovo sito web e dell’accordo con l’USSI e la proroga delle iscrizioni per i Campionati di Terza Categoria: questi alcuni dei punti discussi e deliberati dal Consiglio Direttivo del <b>Comitato Regionale Umbro</b> della FIGC-LND lo scorso 12 agosto.<br />Tra le prime comunicazioni del presidente Repace, la recente attivazione del Centro Medico nella sede di Prepo, uno dei fiori all’occhiello del Comitato. L’apertura risale a martedì scorso e ad oggi conta già 30 squadre iscritte per le visite sportive: merito delle alte professionalità mediche garantite dal Comitato.<br />In attesa di definire alcune importanti iniziative legate al Settore Giovanile e Scolastico, si è parlato con soddisfazione anche di Terza Categoria, la categoria che – insieme alla serie D-calcio a 5 - funge un po’ da cartina di tornasole della salute del movimento: all’inizio di agosto sono quindici le nuove società iscritte, che si aggiungono al dato già di per sé significativo del 2008: sessantasette. E per dare la possibilità a delle società di poter completare il proprio organigramma e rendere più omogenei i gironi, il Consiglio direttivo del CRU riapre fino al 26 agosto i termini per le iscrizioni al campionato di Terza Categoria.<br /><br />Tutto pronto anche per il progetto Australia:  il programma di ospitalità degli arbitri provenienti dal continente australiano è stato definito  in collaborazione con l’AIA, l’Assessorato allo Sport della <b>Regione Umbria</b> e i Comuni coinvolti. Dal 4 al 14 settembre la delegazione composta da dodici arbitri e tre dirigenti australiani sarà in Umbria e soggiornerà a Todi, Città di Castello, Gubbio, Assisi e Terni, con visite a Perugia, Santa Maria degli Angeli, Deruta e Torgiano. “Abbiamo volutamente pensato ad una sistemazione logistica itinerante e diffusa sul territorio – ha sottolineato Luigi Repace -   in modo che, tra una partita e l’altra, i nostri ospiti possano avere l’opportunità di conoscere l’accoglienza, l’arte e le risorse gastronomiche della nostra terra. Un'altra forma di fare cultura attraverso lo sport”. Saranno presenti in quei giorni anche il responsabile del progetto Antonio Salzano e il presidente della LND Carlo Tavecchio.<br /><br />Intanto, ratificate le iscrizioni ai campionati e determinati gli organici, venerdì 14 agosto (Perugia, Park Hotel, ore 10,30) si completa la presentazione dei calendari della stagione sportiva 2010/2011 per la <b>Seconda Categoria</b>, Calcio a 5, C1, C2, Allievi e Giovanissimi; e vengono inoltre riconfermati i diritti tv con RTE 24 ore e Umbria Tv (in via di definizione con Tef Channel). Si dovrà attendere settembre per la presentazione del nuovo sito web del CRU e dell’ importante accordo stretto, a livello nazionale, con l’USSI. In via di ultimazione la formazione dei gironi della Coppa Primavera e la definizione delle date delle premiazioni dei vincitori dei Campionati e della Coppa Disciplina 2008/2009.<br />Erano presenti alla riunione di Consiglio oltre al presidente Luigi Repace, il vicepresidente Giuseppe Palmerini,  i consiglieri, i delegati regionali del calcio a 5 e del calcio femminile Stefano Mignini ed Elisa Monsignori, i delegati provinciali Giampiero Micciani e Virgilio Ubaldi, il segretario Valerio Branda. I comunicati ufficiali sono consultabili nel sito <a href="http://www.figc.cru.it">www.figc.cru.it</a>.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*