Biliardo, boccette umbre in festa

Festa grande per il biliardo umbro sezione boccette: Simone Proietti di Trevi, in forza al C.S.B. Biliardo Più 1 di Foligno, è entrato nella prestigiosa rosa dei “Master d’Italia”. Il presidente umbro della FIBIS/boccette, Rossano Mazzetti, ha organizzato i festeggiamenti in onore di Simone nel “tempio” umbro del biliardo: il Circolo sportivo il Kiwi di via Pievaiola a Perugia, una struttura all’avanguardia nel Centro Italia.

I “master” sono una elite di 16 giocatori “professionisti” cui si accede vincendo una serie di gare, di tornei e gironi speciali di “selezione master” acquisendo punti preziosi: i 16 giocatori che, nel corso dell’anno, ottengono i migliori punteggi entrano di diritto in questa elite da cui si può retrocedere nella categoria inferiore se non si mantengono i massimi livelli.

Simone Proietti ha ottenuto i punti determinanti vincendo a Faenza il proprio girone dell’ultima prova di selezione e superando in classifica Massimo Sala di Reggio Emilia, battuto per aver realizzato i migliori piazzamenti negli scontri diretti con gli altri “master”.

Al Kiwi, oltre al presidente Mazzetti, c’erano a festeggiare Simone una cinquantina di giocatori che, dopo aver brindato, hanno improvvisato con lui un amichevole mini torneo di boccette. Complimenti e auguri al neo “master”, unico in Umbria, che, idealmente, succede a Marco Ragni per anni ai vertici del biliardo nazionale e più volte “master” nella sezione boccette.

Ora, ma anche prima, tutti i C.S.B. dell’Umbria vorrebbero in squadra Simone Proietti che nel frattempo si gode, al termine di una stagione esaltante e ricca di soddisfazioni, l’ingresso nei 16 migliori giocatori italiani di boccette.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*