BILANCIO POSITIVO PER IL TODI SPORT 2010

<p>(UJ.com) TODI - Si è conclusa domenica scorsa la terza edizione di Todi Sport, rassegna sportiva che ha caratterizzato la settimana appena passata con appuntamenti pressoché giornalieri. Molto soddisfatto l’assessore allo sport, Nazzareno Menghini, che ha sottolineato come “questa edizione abbia registrato un numero di partecipanti maggiore rispetto agli anni passati e raggiunto un coinvolgimento delle associazioni e dello società sportive del territorio senza precedenti. Ringrazio tutti coloro i quali hanno reso possibile lo svolgimento di questa manifestazione, ma soprattutto il suo successo e la sua qualità, primo tra tutti il comitato promotore guidato da Francesco Chinea. Abbiamo voluto coniugare due obiettivi: promuovere lo sport dei giovani e tra i giovani e dare la possibilità di conoscere tutte le attività <b>sportive</b> presenti sul territorio, soprattutto quelle inerenti i cosiddetti sport “minori”, che minori non sono”.</p>
<p> </p>
<p>Tante le novità di questa edizione: la partita a scacchi “viventi”, a chiusura di un progetto scolastico; l’esibizione di thai boxe e kick boxing, i cui corsi sul territorio avranno inizio da settembre; le prove di pesca, la gara di orienteering in collaborazione con vari istituti scolastici. “Un grande successo – continua l’assessore Menghini – lo ha riscosso anche il percorso dei cunicoli della fabbrica della Piana, per cui ringrazio Valerio Chiaraluce e Massimo Bilancini per il lavoro svolto, che mi <b>auguro</b> possa essere inserito in un futuro percorso sotterraneo della città, su cui stiamo pensando di lavorare; Todi ha un grande patrimonio sotterraneo da scoprire, collegare e rendere fruibile al pubblico”. Soddisfazione anche dal presidente del comitato organizzatore, Francesco Chinea: “Siamo molto orgogliosi per i risultati raggiunti quest’anno e siamo già al lavoro con nuovo idee per la prossima edizione.</p>
<p> </p>
<p>Quest’anno abbiamo voluto caratterizzare la manifestazione con l’introduzione di nuove attività e iniziative, molte delle quali concomitanti, proprio per coinvolgere tutti i gusti e gli interessi del pubblico ed offrire un alto grado di interazione sia per i giovani che per gli adulti”. In occasione della serata di chiusura al tennis club di Pontenaia sono stati poi anticipati i prossimi appuntamenti sportivi, che faranno tappa in città. Sabato 19 giugno il palazzetto dello sport di Pontenaia ospiterà il campionato nazionale a squadre di karate, mentre dal 14 al 21 agosto avrà luogo la prima edizione del torneo internazionale femminile dell’Umbria, seguito dall’11 al 19 <b>settembre</b> dalla quarta edizione di quello maschile. Nel corso del mese di luglio, peraltro, l’ex campione italiano di tennis, Corrado Barazzutti, si troverà a Todi per dirigere gli stage tecnici con ragazzi di tutta Italia, in attesa di essere raggiunto dalla campionessa Francesca Schiavone, che dovrebbe allenarsi a Todi nel corso dell’ultima settimana di luglio in vista degli Us Open.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*