BASKET A2 - ORVIETO, IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

<p>di <b>Luana Pioppi</b> (Giornale dell'Umbria)<br />(UJ.com) ORVIETO – Dodici punti conquistati in otto giornate di campionato. E’ partita con il piede giunto la <b>Ceprini Costruzione Orvieto</b>, squadra di basket femminile neo promossa in serie A2, girone B.<br />“Sono molto contento – commenta il general manager, Paolo Egidi –  dei risultati che abbiamo ottenuto fino ad ora. Se qualche mese fa mi avessero detto che dopo otto partite di campionato ne avremmo vinte sei non ci avrei creduto. Ho un unico rammarico: la brutta sconfitta conseguita la settima giornata contro Rende. Se avevano due punti in più in classifica eravamo quasi salvi ma non possiamo lamentarci visto che siamo a pari punteggio con squadre del calibro di <b>Porto San Giorgio</b>, Alcamo e Lucca”.<br />Nel complesso come vede il campionato?<br />“Mi sembra strano perché formazioni come Pomezia e Chieti, che sono molto forti sulla carta, stanno infondo alla classifica. Il campionato, fino ad ora, ha dimostrato che le più temibili sono La Spezia e Lucca. Anzi, credo che quest’ultima, pur avendo due punti in meno dell’altra in classifica, sia in assoluto la più forte”.<br />Sabato prossimo sarete impegnati a Ragusa, come vede la partita?<br />“Sarà ostica anche perché di solito le squadre di bassa classifica cercano il riscatto e credo che faranno di tutto per vincere in casa”.<br /><br />Coach Angelo Bondi potrà disporre di tutta la sua rosa?<br />“Non credo che <b>Daniela Fornaro</b> riuscirà a recuperare ma le altre ci saranno tutte. Anche se sarà assente il pivot c’è l’entrata di Monica Bonafede che ci fa stare più tranquilli”.<br />Come vede il proseguo del campionato?<br />“Siamo tranquilli, contenti di tutto quello che stiamo facendo. Contro buone squadre giochiamo un buon basket anche noi, contro altre commettiamo qualche pecca. La nostra squadra è formata per lo più da ragazze che <b>provengono dal campionato</b> di serie B ed ogni tanto ragionano come se giocassero ancora in quella serie. Nel complesso, però, sono molto soddisfatto. Non abbiamo giocatrici di spicco – termina Paolo Egidi – ma sta venendo fuori il gruppo, quello che fino ad ora è riuscito a vincere ben sei partite dello otto disputate fino ad ora”.<br /><b><br />LA SITUAZIONE</b> – La Ceprini Costruzioni Orvieto è terza in classifica con 6 vittorie, 444 punti fatti a canestro e 415 subiti. E’ a pari punteggio con Lucca (seconda in graduatoria per differenza canestri), Alcamo (quarta) e Porto San Giorgio (quinta); a quattro lunghezze dalla capolista <b>La Spezia</b>.<br />Prima della pausa natalizia le ragazze di Angelo Bondi dovranno affrontare altre cinque partite di campionato, l’ultima, che chiuderà il girone di ritorno, è in programma domenica 20 dicembre. <br />Per concludere la prima fase della stagione Orvieto dovrà ancora affrontare Ragusa, Porto San Giorgio, Siena, Pomezia e La Spezia. Si prospetta un fine anno molto impegnativo per Silvia Scoscia e compagne. <br /> </p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*