Avellino-Perugia 1-2, un grande Falcinelli

Il Perugia torna a vincere anche in trasferta battendo l’Avellino per 2-1 con due reti di Falcinelli (40′ e 45′ st), subentrato a inizio ripresa ad Ardemagni.

L’Avellino nei primi venti minuti di gara, dopo aver subito la pressione degli umbri, erano passati in vantaggio con Trotta
(27′ pt) che di testa, su assit di Zito dalla bandierina, aveva messo alle spalle di Koprivec.

Ai padroni di casa non sono mancate le occasioni, ma il Perugia non ha perso compattezza. Tra una settimana sarà la volta del Crotone.

AVELLINO-PERUGIA 1-2 (1-0)

AVELLINO (4-3-1-2): Gomis; Pisacane, Ely, Chiosa, Bittante; Koné, Arini, Zito (37’pt

Angeli); Sbaffo (22’st Almici); Trotta, Castaldo (32’st Mokulu). A disp.: Frattali, Fabbro,

Comi, Regoli, Soumaré, Schiavon. All.: Massimo Rastelli.

PERUGIA (3-5-2): Koprivec; Goldaniga, Mantovani, Comotto; Faraoni, Lanzafame, Verre,

Nicco (39’st Fazzi), Crescenzi (13’st Parigini); Ardemagni (1’st Falcinelli), Fabinho. A

disp.: Amelia, Lo Porto, Baldan, Vinicius, Nielsen, Lignani. All.: Andrea Camplone.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino (Assistenti: Lo Cicero di Brescia – Pentangelo di Nocera

Inferiore).

MARCATORI: 28’pt Trotta (A), 40’st, 46’st Falcinelli (P).

NOTE – Ammoniti: 4’pt Ely (A), 29’pt Koné (A), 33’pt Sbaffo (A), 40’pt Comotto (P), 45’st

Almici (A). Espulsi: 42’st Ely (A) per doppia ammonizione. Recupero: 2’; 5’.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*