ATLETICA: Capotosti-Carletti, due assi d'argento

<p>(UJ.com) TERNI - E' di due medaglie d'argento il bottino della spedizione ternana ai campionati italiani <b>assoluti</b> di atletica leggera. A salire sul podio sono stati Leonardo Capotosti, secondo nei suoi 400 ostacoli, e il marchigiano dell'Athletic Terni Gabriele Carletti nei 10000 metri. <br /><br />Scattato dalla corsia 5 dopo il successo nella propria batteria, Capotosti ha dato vita ad una gara in progressione che gli ha permesso di finire in crescendo e di chiudere alle spalle del favoritissimo della vigilia, il campione uscente Nicola Cascella, capace nell'occasione di timbrare il personale con 50"10. Buono anche il crono di Capotosti, atleta ancora della <b>categoria Under</b> 23 (ha appena compiuto 21 anni), che ha chiuso in 51"57 non lontano dal proprio primato personale (51"40). Nella stessa gara, quarto posto con 52"07 per Federico Rubeca che non è riuscito a ripetere il podio delle ultime stagioni. <br /><br />Ottimo anche il comportamento di Carletti che, dopo il quarto posto in volata nei 5000 metri, si è migliorato di due posizioni finendo in scia al campione uscente Stefano La Rosa. Gara tattica, quella dei 10000 metri, in cui <b>Carletti</b> è anche andato in testa. A due chiloemtri dalla fine, l'italo-marocchino Kaddour Slimani ha alzato il ritmo, ma sia La Rosa che Carletti hanno tenuto. Negli ultimi 250 l'allungo di La Rosa con Carletti che nell'ultima curva ha scavalcato Slimani chiudendo alla fine a soli 36 centesimi dall'oro (29'57"65 il crono del portacolori dell'Athletic Terni). <br />Nelle altre gare dell'ultima giornata da segnalare il decimo posto nel peso della Junior Eleonora Ricci (12.42) e il dodicesimo (25'05") di Ilaria Galli nei 5 km di marcia.</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*