ARTE – CONTINUA MÉA. IL NOSTRO MONDO È ADESSO

<p>(UJ.com) PERUGIA – Continuano gli appuntamenti alla scoperta del “dietro le quinte” dell’arte contemporanea umbra con il terzo weekend con l’artista, terza fase di un articolato progetto dal titolo <b>MèA. Il nostro mondo è adesso.</b> Si tratta di un complesso progetto culturale co-finanziato dalla Regione Umbria, organizzato dalla Società Cooperativa Sistema Museo e curato da Maurizio Coccia, Matilde Martinetti e Mara Predicatori, che ha visto nei mesi scorsi 12 musei del circuito “Terre &amp; Musei dell’Umbria” ospitare altrettante mostre personali di artisti umbri. Tra le varie esposizioni, all’interno del Complesso Museale di San Francesco di Montone sono visibili, fino al prossimo 31 dicembre, le opere dell’artista Carlo Dell’Amico. <br />Un discorso articolato di rimandi, che proprio nel gruppo ligneo della Deposizione situato nella sala principale del museo ha trovato lo spunto di partenza, sebbene non l’unico. Tutta la lunga ricerca di Carlo Dell'Amico, infatti, si rivolge a ciò che va oltre le apparenze. Il colore blu intenso delle radici contorte, le tracce diffuse di esoterismo e numerologia, la manipolazione della materia, i supporti metallici costruiti secondo la serie di Fibonacci, i riferimenti alle scienze naturali ed alla storia antica sono alcune delle suggestioni culturali che animano i lavori. Per addentrarci nelle pieghe delle opere, ed a coronamento dell’esposizione, domenica 6 dicembre, alle ore 16.00 l’artista sarà intervistato da Maurizio Coccia nel corso di una discussione pubblica. Un’occasione per approfondire direttamente con l’autore temi, motivi ispirativi, soluzioni formali. Interverranno, in rappresentanza del Comune di Montone, il Sindaco Mariano Tirimagni ed il Vicesindaco e Assessore alla Cultura Mirco Rinaldi. <br />L’iniziativa weekend con l’artista, insieme ai progetti didattici appositamente studiati per introdurre i ragazzi delle scuole medie inferiori all’arte contemporanea, è un’ulteriore occasione per andare oltre l’opera d’arte e scoprire ciò che sta dietro le quinte di un intervento artistico. Gli incontri, uno per ogni museo coinvolto, costelleranno il calendario degli eventi artistici in Umbria fino al prossimo gennaio. In occasione di MèA. Il nostro mondo è adesso è stato inoltre pubblicato un catalogo italiano/inglese edito da eGeneration Edizioni di Perugia e reperibile nelle sedi museali aderenti al circuito “Terre &amp; Musei dell’Umbria”. Una sorta di prezioso inventario della creatività regionale a confronto con l’inestimabile valore del patrimonio storico.</p>
<p>CARLO DELL’AMICO<br />Carlo Dell’Amico, Perugia 1954. Vive a Perugia.<br />Mostre personali<br />2009, Riportati alla luce, lentamente, Palazzo Taverna (Modigliani Institut), Roma. 2006, Città trafitta. Udire/Eridu (Marie Duchampiana, performance), Università La Sapienza, Museo Laboratorio di Arte Contemporanea, Roma; Straniati reperti, Museo Tuscolano, Scuderie Aldobrandini per l'Arte, Frascati (Roma). 2003, Zerovirgolatreperiodico (Mater Simulatione), Padiglione di Arte Contemporanea Palazzo Massari, Ferrara. 1995, Esodo (abitare l’esodo), Palazzo dei Teatri, Fossato di Vico (Perugia). 1987, Nel sogno solido, Galleria Asselijn, Amsterdam.<br />Mostre collettive recenti<br />2007, 1900; un secolo di artisti a Palazzo dei Priori. La collezione del Comune di Perugia, Sala Podiani, Palazzo dei Priori, Perugia.2006, Memorie del sottosuolo, Galleria Civica d’Arte Moderna, Palazzo Collicola, Spoleto (Perugia). 2004, Linea Umbra_02. Artisti fuori dal coro, Trevi Flash Art Museum, Trevi (Perugia). 2000, IX Biennale d’Arte Sacra, Museo d’Arte Sacra Contemporanea, Santuario di San Gabriele, Teramo. 1997, Fotastico, Kunstverein AHK, Hamburg – Stiftung Landdrostei, Pinneberg, Hamburg. 1992, Perugia - Beuys, Palazzo della Penna, Perugia. 1991, Arte contemporanea – Siamo qui e stiamo facendo, Castellafiume (L’Aquila). 1989, Terza Biennale Giovani, Palazzo delle Esposizioni, Faenza. 1987, Il pieno e il vuoto, Biblioteca Comunale, Genzano (Roma) – Biblioteca Comunale, Sassoferrato (Ancona). 1986, Le mie città, Galleria M. R., Roma.</p>
<p>CALENDARIO DEGLI INCONTRI A SEGUIRE</p>
<p>• Giorgio Lupattelli _ Museo Regionale della Ceramica, Deruta (PG) _ venerdì 11 dicembre 2009 ore 17.00<br />• Franco Passalacqua _ Museo Civico di San Francesco, Montefalco (PG) _ sabato 12 dicembre ore 11.00<br />• Riccardo Murelli _ Museo di Santa Croce, Umbertide (PG) _  domenica 13 dicembre (orario da definire)<br />• Nicola Renzi _ Museo della Città, Bettona (PG) _ sabato 10 gennaio 2010 ore 16.00</p>
<p>  </p>
<p>EADEM MUTATA RESURGO, 2009<br />Ferro, acciaio, tecnica mista su legno, dimensioni varie<br /> <br />CORPO, 2009<br />Tecnica mista su legno e teche plexiglass, misure varie</p>
<p><br />DATI TECNICI: ARTISTI, SEDI, ORARI DELLE VARIE ESPOSIZIONI</p>
<p>Alessio Biagiotti<br />Museo Civico Rocca Flea, Via della Rocca, Gualdo Tadino<br />Orari di apertura &gt; da ottobre a dicembre: 10.30/13.00 e 15.00/18.00 (sabato e domenica). T +39 075 916078</p>
<p>Michele Ciribifera<br />Raccolta d’Arte di San Francesco, Ex Convento di San Francesco, Largo Don Bosco 14, Trevi<br />Orari di apertura &gt; da ottobre a dicembre: 10.00/12.30 e 14.30/17.00 (venerdì, sabato e domenica). Chiuso il 25 dicembre.<br />T +39 0742 381628</p>
<p>Mario Consiglio<br />Pinacoteca Civica, Piazza Matteotti 10, Spello<br />Orari di apertura &gt; da ottobre a dicembre: 10.30/12.30 e 15.30/17.30. Chiuso il lunedì e il 25 dicembre. T +39 0742 301497</p>
<p>Carlo Dell’Amico<br />Complesso Museale di San Francesco, Via San Francesco 4, Montone<br />Orari di apertura &gt; da ottobre a dicembre: 10.30/13.00 e da 15.00/17.30 (sabato e domenica). T +39 075 9306535</p>
<p>Simona Frillici<br />Museo Civico di San Francesco, Piazza Caprera, Nocera Umbra<br />Orari di apertura &gt; da ottobre a dicembre: 10.30/13.00 e 15.00/17.30 (sabato e domenica). T +39 0742 818640</p>
<p>Marino Ficola<br />Museo Archeologico e Pinacoteca, Piazza Augusto Vera 10, Amelia <br />Orari di apertura &gt; da ottobre a dicembre: 10.30/13.00 e 15.30/18.00 (venerdì, sabato e domenica). Chiuso il 25 dicembre.<br />T +39 0744 978120</p>
<p>Giorgio Lupattelli<br />Museo Regionale della Ceramica, Largo San Francesco 1, Deruta<br />Orari di apertura &gt; da ottobre a dicembre: 10.30/13.00 e 14.30/17.00. Chiuso il martedì e il 25 dicembre. T +39 0759711000</p>
<p>Riccardo Murelli<br />Museo di Santa Croce, Piazza San Francesco, Umbertide<br />Orari di apertura &gt; da ottobre a dicembre: 10.30/13 e 15.00/17.30 (venerdì, sabato, domenica e festivi). Chiuso il 25 dicembre.<br />T +39 075 9420147</p>
<p>Franco Passalacqua<br />Complesso Museale di San Francesco, Via Ringhiera Umbra 6, Montefalco<br />Orari di apertura &gt; da novembre a dicembre: 10.30/13.00 e 14.30/17.00. Chiuso il 25 dicembre. T +39 0742 379598</p>
<p>Claudio Pieroni<br />Museo Civico, Corso Giacomo Matteotti 70, Bevagna<br />Orari di apertura &gt; da novembre a dicembre: 10.30/13.00 e 14.30/17.00 Chiuso il lunedì e il 25 dicembre. T +39 0742 360031</p>
<p>Nicola Renzi<br />Museo della Città, Piazza Cavour 3, Bettona<br />Orari di apertura &gt; da novembre a dicembre: 10.30/13.00 e 14.30/17.00 (da giovedì a domenica). T +39 075 987306</p>
<p>Lisa Wade<br />Museo Comunale di Palazzo Santi, Via Gaetano Palombi, Cascia<br />Orari di apertura &gt; novembre 10.30-13.00/15.00-18.00 (sabato, domenica, festivi); 23 dicembre-31 dicembre 10.30-13.00/15.00-18.00. Chiuso il 25 dicembre. T +39 0743 751010</p>

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*