Anche a Perugia le super multe per chi contatta le prostitute

(UJ.com) PERUGIA - Anche a Perugia entreranno in vigore le super multe per gli automobilisti sorpresi a contattare la prostitute. Le contravvenzioni da 50 euro, applicate fino ad ora per chi bloccava il traffico nelle zone &quot;calde&quot; della città, fino ad ora sono servite a poco. Ora, l'introduzione delle multe fino a 500 euro, si prospettano essere un forte deterrente per il cliente che, almeno sotto il punto di vista economico, si troverà in maggiore difficoltà. La nuova normativa sarà pronta dai primi di settembre. Servirà anche a colpire la criminalità organizzata, che si occupa anche dello spaccio della droga oltre a quello della prostituzione, con la collaborazione tra le forze dell'ordine. Con l'applicazione delle direttive emanate dal ministro <b>Maroni </b>entreranno in servizio subito 30 uomini in più tra poliziotti, finanzieri e guardia di finanza. Anche il Comune di Perugia farà la sua parte. Dopo le telecamere messe in alcuni punti nevralgici del centro storico ne saranno aggiunte altre nei luoghi &quot;caldi&quot; della città.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*