Visioninmusica, il cantante americano Curtis Stigers arriva a Terni

TERNI – Per il sesto concerto di Visioninmusica 2015, giovedì 26 marzo alle ore 21 presso l’auditorium Gazzoli di Terni, è in programma un’attesissima anteprima nazionale: l’americano Curtis Stigers, cantante, sassofonista, autore e produttore, porterà sul palco il suo ultimo disco Hooray For Love. Stigers, che da anni è ospite dei più importanti festival jazz europei, tornerà dopo molto tempo in Italia con un’unica data in esclusiva nazionale per Visioninmusica. Hooray For Love è l’album di Curtis Stigers uscito ad aprile 2014, una combinazione equilibrata di brani nuovi e del passato, un disco pop-classico registrato con la sensibilità dei musicisti jazz, una celebrazione dell’amore come condizione umana universale. “Volevo che questo disco si avvicinasse alle pubblicazioni anni ’50 di Nat King Cole -afferma Stigers – e che contenesse una giustapposizione di brani standard e attuali, un elenco di pezzi che amo molto e che da sempre volevo registrare”. Sul palco, Curtis Stigers, alla voce e sassofono, sarà accompagnato da Matthew Fries al pianoforte, James Scholfield alla chitarra, Cliff Schmitt al contrabbasso e Paul Wells alla batteria. Curtis Stigers raggiunse il successo negli anni ’90 interpretando due brani della colonna sonora del film The Bodyguard – Guardia del corpo con Whitney Houston e Kevin Kostner. La professionalità, il talento e il carisma che lo contraddistinguono lo hanno portato a evolversi fino a intraprendere un proficuo percorso come cantante jazz (ha al suo attivo dieci dischi da solista). La sua carriera è stata segnata anche da numeri importanti: è vincitore di molti dischi di platino; nel 2010 ha ricevuto il Jazz Echo Award come Cantante jazz internazionale dell’anno per la categoria maschile; nel 2009 è entrato in nomination agli Emmy Award come co-autore e cantante della sigla della serie TV Sons of Anarchy, in gara nella categoria Outstanding Original Main Title Theme Music (miglior tema musicale originale di una sigla). Negli anni, Curtis Stigers si è esibito e ha registrato pezzi con Eric Clapton, Elton John, Prince, Rod Stewart, Joe Cocker, George Benson, The Allman Brothers Band e molti altri.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*