Vespa Club Perugia: al via la stagione de “I Grifetti”

Ha preso ufficialmente il via, venerdì 27 febbraio presso la concessionaria Ciao Motori di Perugia, l’avventura de “I Grifetti”, la sezione del Vespa Club Perugia dedita alla promozione di eventi sul territorio umbro e volta a coinvolgere maggiormente i soci e possibili nuovi iscritti. Il primo evento motoristico è stato fissato per sabato 21 marzo, quando prenderà vita la seconda edizione della “PrimaVespa”, con visita al Museo dello Scooter di Santa Maria degli Angeli. I vespisti si ritroveranno a San Marco nel primo pomeriggio (ore 14, davanti al Longe Bar “Gingillo”) per raggiungere l’hotel Antonelli, dove si trova la suggestiva collezione di Sergio Sciarpetti, attraversando le vie di Perugia, Torgiano e Bettona. La partecipazione è libera e gratuita, aperta a tutti i tipi di Vespa e agli scooter di marca Piaggio. In occasione della presentazione de “I Grifetti”, il Presidente del Vespa Club Perugia, Franco Sonaglia, ha omaggiato le aziende Ciao Motori e Ciao Motori Service, riconoscendo a Marcello Manuali, Daniele Manuali, Stefano Placido (Ciao Motori) e Fabio Marzi (Ciao Motori Service), il titolo di “soci” del club per l’anno 2015. Un doveroso gesto di riconoscenza all’indirizzo di due aziende che nell’anno 2014 hanno sostenuto in diverse circostanze l’attività dello stesso club.

IL VESPA CLUB PERUGIA E’ RIMASTO SENZA “CASA” – A seguito della lettera inviata dal Comune di Perugia alla Polisportiva Arci di Ponte della Pietra, gestore della “Casa dell’Associazionismo” in via Caduti del Mare, con la quale lo stesso ente ha ordinato lo sgombro dei locali del sopracitato agglomerato ricreativo, per le mediocri condizioni strutturali in cui versa, il Vespa Club Perugia dal 3 marzo si troverà sprovvisto di una sede sociale. Per il 27 marzo, il Consiglio Direttivo ha indetto un’assemblea straordinaria dei soci per ricevere l’autorizzazione a cercare nel mercato immobiliare una struttura idonea a sostenere l’attività del club.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*