UmbriaEnsemble, il Concerto di Capodanno a Leonessa

Leonessa (RI), Chiesa di S. Maria del Popolo – Venerdì 1 Gennaio 2016 ore 18

UmbriaEnsemble, il Concerto di Capodanno a Leonessa

UmbriaEnsemble, il Concerto di Capodanno

….e Vienna sia!
Ci sono tradizioni tanto profondamente sentite ed amate che è impossibile ignorarle: così è per i festeggiamenti in Musica del primo dell’anno quando a tutte le latitudini inevitabilmente Capodanno fa rima con Vienna.

Anche UmbriaEnsemble ha voluto onorare la tradizione, e così quando l’Associazione “MirabilEco” ha invitato UmbriaEnsemble per il tradizionale Concerto di Capodanno a Leonessa – attesissimo appuntamento che si tiene ogni anno in collaborazione con l’Amministrazione comunale della città – è stato facile costruire un programma di Concerto affascinante e capace di coinvolgere il pubblico più ampio, pur restando, allo stesso tempo, originale e coerente.

L’ispirazione dominante, naturalmente, è stata la tradizione musicale viennese; da lì UmbriaEnsemble ha selezionato un piacevolissimo repertorio che dal genio indiscusso di Mozart arriva fino alle espressioni più caratteristiche del Concerto di Capodanno: Valzer e Marce di Johann Strauss padre e dell’omonimo figlio, Johann jr., definito “Re del Valzer” ed annoverato tra i compositori più popolari di sempre.

Con una formazione ben articolata tra Archi e Fiati (Angelo Cicillini e Cecilia Rossi, violini; Luca Ranieri, viola; M. Cecilia Berioli, violoncello; Graziano Brufani, contrabasso; Marco Venturi e Claudia Q. Angelo, corni) UmbriaEnsemble aprirà il Concerto proprio con due tra i più famosi Valzer di Johann jr: lo “Schatz-walzer” ed il famosissimo “Rosen aus dem Süden”; a seguire il ricchissimo e composito Divertimento K 334 scritto da Mozart tra il 1779 ed il 1780 per festeggiare il conseguimento della laurea di un amico caro: e l’atmosfera di festa che la musica vuole celebrare ci trascina ancora oggi, ben al di là dell’occasione iniziale, con grande eleganza, vivacità e scintillante energia.

Impossibile, infine, sottrarsi al piacere collettivo di salutare tutti insieme, artisti e pubblico, il Nuovo Anno con la famosissima “Radetzky March”, composta da Johann Strauss padre e giustamente conosciuta anche come la “Marcia di Capodanno” per eccellenza.

Venerdì 1 Gennaio 2016, ore 18, Chiesa di Santa Maria del Popolo a Leonessa, ingresso libero.

UmbriaEnsemble

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*