UmbriaEnsemble, concerto in piazza Matteotti Perugia dopo la fiaccolata

LA PARTENZA DELLA FIACCOLATA E' PER le ore 20.30 da Piazza Grimana

UmbriaEnsemble, concerto in piazza Matteotti Perugia dopo la fiaccolata

UmbriaEnsemble, concerto in piazza Matteotti Perugia dopo la fiaccolata

“Poche altre cose, come la luce, hanno il potere di segnare i confini della materia e degli stati d’animo. Anche la memoria, quindi, che della conoscenza è lo stato d’animo più nascosto, con la luce si attesta, si esprime, si esalta. Ma la fiamma va tenuta viva per non correre il rischio che si spenga. Ed è per questo che Radici di Pietra, ancora una volta, alla luce affida il sentimento d’identità più alto della nostra città che, nelle mura urbiche, trova certamente le sue ragioni d’essere più antiche e di orgoglio più profonde”.

Con queste parole Michele Bilancia, Presidente dell’Associazione Culturale Radici di Pietra presenta l’evento che anche quest’anno – come ormai accade da tre anni – raccoglierà la città di Perugia intorno alle sue vestigia più remote, le Mura Etrusche.

E lo farà in una maniera molto speciale, con una fiaccolata che si snoda seguendo il tracciato della porzione esposta a nord-est delle più antiche Mura urbiche. Una fiaccolata che segue sì l’antico perimetro della Città suggellando simbolicamente l’unità di tutti i cittadini, ma anche un viaggio ideale che dagli antichi conci di pietra si slancia come per incanto in sorprendenti ed inattese performances artistiche che accendono il cammino della vivida ed imperitura luminosità dell’arte, oltre la luce delle fiaccole.

Martedì 12 Settembre, dopo la partenza – prevista per le ore 20.30 da Piazza Grimana, proprio di fronte all’Arco Etrusco – il cammino dei tantissimi perugini e no, che con la loro presenza testimoniano la volontà di conoscere, apprezzare e tutelare un inestimabile patrimonio storico ed identitario, si intreccerà con brevi momenti artistici nei quali i cinque “Magnifici Rioni” della Città medievale si esibiranno presentando scene di vita quotidiana.

I Confini della Memoria III° edizione Martedì 12 Settembre, ore 22, Piazza Matteotti, Perugia “L’eleganza del Virtuoso”

Gran finale in Piazza Matteotti, nel cuore del centro storico cittadino, intorno alle 22, con la Musica di UmbriaEnsemble (Claudio Piastra, Chitarra; Angelo Cicillini e Cecilia Rossi, Violino; Luca Ranieri, Viola; M. Cecilia Berioli, Violoncello): il Sindaco di Perugia accenderà le fiaccole allestite sulla piazza ed il Concerto avrà inizio. Protagonista la Chitarra, con le Musiche di Vivaldi, Paganini e Boccherini, cui è affidata la vorticosa chiusura con il celebre Quintetto G448 “Fandango”, capolavori che il Tempo non ha offuscato ma che anzi consegna nel loro prepotente fascino e vitalità. Esattamente come le Mura etrusche di Perugia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*