Umbria Jazz, anche Nicola Conte per la serata conclusiva domenica 19 luglio all’Arena Santa Giuliana

Arena alle una della notte

Anche NICOLA CONTE prenderà parte alla serata conclusiva di Umbria Jazz, domenica 19 luglio all’Arena Santa Giuliana, una grande festa a ingresso gratuito e un modo di dire grazie alle migliaia di spettatori che negli anni hanno seguito la manifestazione nata nel 1973 e che hanno premiato anche questa edizione. UJ ha infatti deciso di aprire le porte dell’Arena Santa Giuliana a tutti come già successo nell’edizione 2010, e regalare l’intera serata al pubblico.

Conte terrà due dj set presso il Restaurant Stage dell’Arena Santa Giuliana, dando il via e concludendo questa serata di festa.
Darà il via alla serata alle ore 19.30 con un DJ set basato sui remix delle registrazioni storiche del prestigioso catalogo del Blue Note.
A seguito delle esibizioni di TAYLOR McFERRIN e ORLANDO JULIUS & THE HELIOCENTRICS, Conte terrà il secondo dj set che accompagnerà il pubblico verso la chiusura di Umbria Jazz.

La serata del 19 luglio sarà dedicata ai “nuovi suoni”, con un viaggio tra le nuove tendenze della musica e uno sguardo verso il futuro.

Ore 19.00 / Apertura Arena Santa Giuliana

Ore 19.30 / NICOLA CONTE DJ Set – Restaurant Stage

Ore 21.30 / TAYLOR McFERRIN
ORLANDO JULIUS & THE HELIOCENTRICS

A seguire / NICOLA CONTE DJ Set – Restaurant Stage

TAYLOR MCFERRIN, giovane musicista figlio del maestro Bobby McFerrin, prende in prestito dalla golden era del soul e dai grandi del jazz, che contestualizza grazie al beatmaking e alle più contemporanee espressioni della musica elettronica. Con lui alla batteria Marcus Gilmore, nipote di uno dei più importanti batteristi della storia del jazz: Roy Haynes.

ORLANDO JULIUS & THE HELIOCENTRICS: semplicemente uno dei maggiori compositori di tutta la musica africana, autore di uno dei dischi che segnano il primo punto d’incontro tra la musica nera africana e quella afroamericana statunitense.

NICOLA CONTE: DJ e compositore italiano, ha appena ultimato una compilation per la Blue Note Giapponese con remix di registrazioni storiche del catalogo Blue Note.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*