Primi d'Italia

Ultimi giorni a Gualdo Tadino del Presepio emozionale di Frate Indovino

Presepio emozionale Frate Indovino

(umbriajournal.com) by Avi News GUALDO TADINO – Ultimi giorni per visitare il Presepio emozionale di Frate Indovino nella chiesa monumentale di san Francesco a Gualdo Tadino. Passata l’emergenza maltempo, con le strade tornate libere e facilmente percorribili, dal 22 al 29 gennaio sarà ancora possibile ammirare l’opera unica nel suo genere e molto suggestiva. Si tratta infatti di una rappresentazione realizzata interamente in cartone su una superficie di 200 metri quadrati che ripropone un tipico villaggio dell’Appennino umbro. Ancora otto giorni dunque per vivere l’emozione di trovarsi a passeggiare all’interno di un vero e proprio villaggio quasi a grandezza naturale, in cui sono riproposti gli antichi mestieri, fino ad arrivare alla capanna della Natività.

Chi visiterà il presepio, negli orari di apertura, tutti i  giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, avrà la possibilità di portare a casa gratuitamente, fino a esaurimento scorte, una sua miniatura in scala 1:35 da ricostruire.

Si avvia alla conclusione, quindi, con grande successo, un’iniziativa che ha portato in circa un mese e mezzo 16mila persone in città. È grande la soddisfazione di tutti i partner, i Frati francescani Cappuccini umbri e le Edizioni  Frate Indovino, il Comune di Gualdo Tadino, il Polo museale cittadino e Rocchetta Spa, che hanno contribuito a creare l’evento e, con lui, una vera e propria stagione turistica con l’importante indotto per il territorio che ne è conseguito.

 

Carla Adamo

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*