“Trasimeno. Riflessi / Segni / Colori”

caterina_31_marzo_fratini_A3 (1)(UJ.com3.0) MAGIONE – Sabato 6 aprile, ore 17.30, presso il Museo della Pesca di San Feliciano inaugurazione della mostra fotografica di Laura Fratini “Trasimeno. Riflessi / Segni / Colori” a cura di Sistema Museo in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Magione. Interverranno l’artista, l’assessore alla cultura, Giacomo Chiodini; Mimmo Coletti, storico dell’arte; Federico Fioravanti, giornalista e Gabriele Maniccia, scrittore di viaggi di confine che hanno collaborato alla realizzazione del catalogo della mostra. Segue momento musicale a cura dell’Associazione culturale Doremilla. Gli allievi del corso di pianoforte di Silvia Moretti eseguiranno musiche di Beethoven, Chopin, Debussy e Kabalevsky.

La mostra rimarrà aperta dal 6 aprile al 5 maggio 2013 con il seguente orario: aprile dal martedì alla domenica 10–12.30 /15 – 18; 1-5 maggio dal giovedì alla domenica 10–12.30 /15–18. Catalogo: “Trasimeno:riflessi/segni/colori – reflections/signs/colors” fotografie di Laura Fratini – ed. Futura

Abstract:
Il Trasimeno fotografato quasi sempre di sera: dalla luce solare all’oscurità come una riflessione interiore. Il crepuscolo come emozione, energia, intensità, nostalgia. Cieli infuocati e paesaggi dell’anima. L’artista “studia” e “ricerca” le tracce, i segni, le tremule ombre scure sullo specchio d’ acqua. Luoghi ripetuti più volte, osservati, analizzati secondo la quantità e la qualità della luce. Laura Fratini osserva e registra le esili canne che vengono trasformate in elementi geometrici, punteggiature, righe. Poi ancora i riflessi , i controluce, le superfici ghiacciate, i tramonti e il colore “vissuto” come elemento dinamico. L’artista definisce in questo modo un album molto personale composto da immagini mai descrittive ma da “elementi” derivanti da attente riflessioni.

Breve biografia
Laura Fratini, perugina, docente di scuola secondaria e formatrice.
Da sempre affascinata dall’ arte e dalle immagini, ultimamente ha “riscoperto” la passione per la fotografia. Ha recentemente esposto le proprie fotografie dedicate al Trasimeno riscuotendo notevoli consensi di pubblico e di critica.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*