Todi Festival, tutti gli appuntamenti del Teatro Nido dell’Aquila

Ricco e variegato anche il palinsesto degli eventi presso il rinnovato Teatro Nido dell’Aquila

Todi Festival, tutti gli appuntamenti del Teatro Nido dell’Aquila

Todi Festival, tutti gli appuntamenti del Teatro Nido dell’Aquila. Ricco e variegato anche il palinsesto degli eventi in programma da Domenica 28 Agosto a Domenica 4 Settembre, alle ore 19.00, presso il rinnovato Teatro Nido dell’Aquila. Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito,  con ticket prenotazione da ritirare all’infopoint/biglietteria del festival.

Si inizia domenica 28 Agosto in compagnia di Elio Pandolfi e Marco Scolastra pronti a sorprendere il pubblico con una gustosa Poesia al Piatto. Una prima esecuzione assoluta di parole e musica che vede il Maestro Scolastra al pianoforte, insieme alla celebre voce di Elio Pandolci, per una narrazione gastronomica che va da Les petits pois di Rossini alla cucina futuristica di Marinetti, dalla frittata di D’Annunzio all’Ode al pomodorodi Neruda. A seguire una degustazione di vini a cura di Roccafiore.

Lunedì 29 agosto andrà in scena Calaveras Kabarett tratto dal testo Crìmenes Ejemplares di Max Aub, il meno conosciuto in Italia tra gli affermati scrittori spagnoli contemporanei. Lo spettacolo, con la regia di Danilo Nigrelli e le musiche del gruppo Decostruttori Postmodernisti, vede protagonista la giovane compagnia umbra Malabranca, impegnata nel portare ironicamente alla luce le antipatie, le insofferenze e gli insopportabili incontri della vita quotidiana trasformati in delitti senza castigo.

Per la regia di Federica Tatullimartedi 30 agosto sarà la volta di Hilda di Marie Ndiaje, una nuova produzione firmata Accademia Nazionale delle Arti in collaborazione con Eutheca – European Union Academy of Theatre and Cinema e attesa prima nazionale dell’ormai celebre testo teatrale della scrittrice franco-senegalese. L’opera, che vede al centro della storia la cameriera Hilda, affronta uno dei temi più popolari della letteratura: il difficile e perverso rapporto tra padrone e servo.

Sempre al Teatro Nido dell’Aquila, mercoledì 31 agosto alle ore 19.00, il pubblico è invitato a un incontro ravvicinato e curioso con uno dei più grandi compositori italiani. Rossini allo specchio è il titolo del nuovo spettacolo che racconta la vita di Rossini, attraverso la sua musica, l’esilarante successo con le donne, con i potenti, con il popolo, la sua passione per la cucina e poi gli anni di una spaventosa depressione che lo portò a voltar pagina. A tenere le fila e il ritmo del racconto, la biografia curata da Gaia Servadio, voce narrante, e le musiche eseguite dal Maestro Stefano Giardino.

Giovedì 1 settembre, alle ore 19.00, alla terrazza del Teatro, Sottocosmo, in linea con l’idea intrinseca di promuovere un approccio non convenzionale alla musica, in occasione della 30esima edizione del Todi Festival, ha invitato Dj Ralf ad un’intervista che si preannuncia davvero speciale. Dalle parole si passerà ai fatti con il set di Healing Force Project e la musica dei Mystic Jungle Tribe. In apertura di serata, il live di musica elettronica firmato da Stefano Light.

Si prosegue, venerdì 2 settembre, con Il Barbiere dell’Isola, la brillante commedia scritta da Marina Pizzi, che, forte della regia di Silvio Giordani, vede a Todi la sua prima messa in scena completa. Ambientata all’Isola di Ponza, la pièce porta in scena lo strano rapporto tra un hairdresser divenuto famoso a Milano e la sua assistente sarda che, in realtà, ha ben altri sogni nel cassetto.

Novità assoluta per il Festival, la Journée du Nouveau CirqueSabato 3 settembre Todi diventa, per un giorno, capitale nazionale del circo contemporaneo con una serie di attività a tema. Tra le varie, in programma al Nido dell’Aquila alle ore 19.00, lo spettacolo Kabaret Vertigo. Un cabaret circense e popolare, innovativo, eclettico, che miscela sapientemente l’energia e l’esuberanza di giovani artisti con la scrittura, la creatività e la direzione di esperti professionisti dell’arte scenica nazionale e internazionale.

Domenica 4 settembre chiude il palinsesto serale del Teatro Nido dell’Aquila lo spettacolo Anna Cappelli, con la regia di Annamaria Troisi. Primo progetto autoprodotto dalla giovane attrice che, nel suo monologo, veste i panni di Anna: un personaggio estremamente attuale, portato in scena a trent’anni dalla morte del drammaturgo Annibale Ruccello.

Per la prima volta a Todi Festival, spazio anche al teatro per i giovanissimi con due matinée firmate Fontemaggiore: in programma I Tre Porcellinidomenica 28 agosto, e Storia tutta d’un fiato domenica 4 settembre, alle ore 11.00, presso il Teatro Nido dell’Aquila. Eventi realizzati grazie a Emisfero. Anche questi spettacoli sono a ingresso gratuito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*