Todi Festival, “L’ipocrita” e “Ring”, due prime molto attese

Due “prime” in cartellone al Todi Festival domani, giovedì 28 agosto: alle ore 21,00 debutteranno due spettacoli inediti e attesissimi: “L’ipocrita” e “Ring”.
In programma anche “Perugia capitale della cultura”

L’IPOCRITA
Antonio Grosso, nuovo protagonista del teatro italiano, porta per la prima volta sul palcoscenico “L’ipocrita” , tratto da un racconto di Vincenzo Cerami con le musiche del Premio Oscar Nicola Piovani. Cerami sonda con vivida ironia le angosce e meschinità dei protagonisti impegnati ciascuno a trovare un senso al proprio vivere.
Grosso, autore ed attore dello spettacolo, diretto dal regista Giancarlo Fares, arricchisce il testo con la sua peculiare “partenopeità” adattandolo alle esigenze teatrali pur mantenendo intatta la sua originale natura.

“L’ipocrita” si configura così come un monologo che scruta i disagi dell’essere umano che spesso sono sintomi di una confusa pazzia, ma che in realtà si accostano alle più svariate forme di comunicazione.
La piéce sarà replicata sabato, 30 agosto alle ore ore 21:00 e domenica, 31 agosto alle ore 18:00

RING
Sempre alle ore 21 andrà in scena al Palazzo del Vignola “Ring”, di Léonore Confino, testo candidato in Francia al Premio Molière per il Teatro, tradotto in italiano da Antonella Questa con Massimiliano Vado e Michela Andreozzi, attrice molto amata dal pubblico e dalla critica.
Lo spettacolo coglie le varie sfaccettature interne alla vita di coppia; i partners combattono tra di loro e con i loro istinti, dando vita ad un divertissement denso come la vita reale.

Il palcoscenico diviene un ring, dove i personaggi, con i mille volti della stessa umanità, si attraggono, si respingono, discutono, capiscono insieme, si amano, ballano.
Da una scintilla si propaga un incendio, un malinteso fa scoppiare una guerra, il pretesto più insignificante diventa uno spunto comico, ogni storia contribuisce a disegnare lo sforzo sovrumano di ciascuno di noi nel dover coesistere con l’altro sesso e il non poterne fare più a meno.
Lo spettacolo verrà replicato venerdì, 29 agosto alle ore 19:00 e sabato, 30 Agosto alle ore 21:00

Da segnalare anche l’incontro “Perugia capitale della cultura”, appuntamento di particolare rilievo per l’Umbria che si svolgerà alla Sala delle Bandiere (Palazzo del Vignola) alle ore 12.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*