La strana coppia aprirà le porte del Piccolo Teatro San Martino Perugia

capolavoro della comicità mondiale, di Neil Simon nella versione al femminile

La strana coppia aprirà le porte del Piccolo Teatro San Martino Perugia –  Dopo il successo della precedente stagione,  la compagnia teatrale ‘’La Fratente’’ di Mugnano aprirà la stagione del Piccolo Teatro San Martino di Perugia, con una commedia brillante dal titolo  “La strana coppia”, capolavoro della comicità mondiale, di Neil Simon nella versione al femminile la cui traduzione è stata curata da Luigi Lunari.

La commedia, già molto apprezzata dal pubblico nelle precedenti rappresentazioni, vede come protagoniste due donne che si ritrovano a separarsi dai loro uomini e a condividere questa loro condizione nello stesso appartamento. La totale differenza di caratteri e di stili di vita (disordinata, trasandata e inaffidabile l’una; precisa in modo maniacale, ossessionata dall’ordine e dalla pulizia, piena di allergie e di tic l’altra) porterà nella loro convivenza molte scintille e un bel pò di scompiglio ma sarà anche l’occasione per “guardarsi” e capire qualcosa di più di se stesse. Assieme alle protagoniste, ad animare la scena, una scalcagnata combriccola di donne habituée delle riunioni di gioco dell’appartamento e una coppia di uomini spagnoli dal sangue “caliente”…

La regia è di Valentina Chiatti, gli attori sono Chiara Brilli, Valentina Chiatti, Annamaria Gosti, Gessica Scorpioni, Gloria Barbanera, Elisa Luzi, Emanuel Pieravanti e Alessandro Belli.

Gli spettacoli si terranno presso il Piccolo Teatro San Martino, Via Pontani Perugia nei giorni 15 e 29 ottobre alle ore 21.00 e 16/23/30 ottobre alle ore 17.00 . Il Gruppo Teatrale, da sempre attento alle tematiche sociali, nei giorni dello spettacolo, lancerà l’iniziativa “AGGIUNGI 1 € AL TUO BIGLIETTO”: una raccolta fondi a favore di ANT Associazione Nazionale Tumori. Chiunque vorrà, potrà fare una donazione all’associazione in modo da passare un pomeriggio di grande divertimento, senza dimenticare chi ha bisogno del nostro aiuto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*