In scena al Cinema Teatro di Abbadia San Salvatore “Attento alla cioccolata”

attento alla cioccolata

Il Torneo di Teatro Amatoriale di Orvieto, Acquapendente e Abbadia San Salvatore, organizzato da Associazione TEMA, Associazione TeBo e Cinema Teatro Amiata, prosegue al Cinema Teatro Amiata di Abbadia San Salvatore giovedì 7 maggio alle ore 21 con ATTENTO ALLA CIOCCOLATA, CALLAGHAN! della Compagnia Né Arte Né Parte, gruppo teatrale amatoriale di Arcidosso (GR). Scritto da Paolo Quattrocchi e Mario Cattivelli, lo spettacolo è diretto da Mario Malinverno e interpretata da Maurizio Morganti, Ilaria Bravi, Alessandro Bettazzi, Valentina Bottinelli, Irene Malinverno, Pamela Cini, Marco Bindi, Giovanni Cozzolino, Alessandro Fazzi e Laura Rabellino.

La commedia è un giallo brillante che prende giocosamente di mira i luoghi comuni del giallo “noir”, sia sotto forma di romanzo che di film, utilizzandoli in maniera parodistica per creare effetti di comicità surreale. Tommaso, apprezzato scrittore di gialli “noir”, è disperato. Una grave crisi di ispirazione non gli ha consentito di ultimare il centesimo numero della fortunata serie del Detective Callaghan, che il suo editore attende improrogabilmente fra poche ore. Per fortuna Tommaso scopre che Lara, la sua nuova colf russa, è dotata di un grande talento di scrittrice di gialli e le chiede di aiutarlo.

Lara accetta, ma a una condizione: il romanzo che scriveranno a quattro mani non dovrà utilizzare, se non ironicamente, i soliti luoghi comuni del giallo noir di cui è infarcita la serie di Callaghan. Il nuovo giallo sarà intricato e denso di colpi di scena e di momenti comici. Ingresso spettacolo euro 7, ridotto per Soci TEMA, Soci TeBo e compagnie teatrali amatoriali euro 5. Per ulteriori informazioni e prenotazioni: CINEMA TEATRO AMIATA Via Matteotti 8 Abbadia San Salvatore tel. 0577 778020 cel. 338 1452299 – 338 2765356 cinemateatro.amiata@email.it Il programma completo della rassegna è su www.teatromancinelli.com http://bit.ly/1Lc4YjI Il Torneo di Teatro Amatoriale, che nelle scorse edizioni ha riscosso grande successo, è nato 4 anni fa ad Orvieto per valorizzare la ricchezza di compagnie del territorio impegnate nel teatro amatoriale; l’esperienza positiva ha spinto l’Associazione TEMA ad allargare l’area di riferimento, che quest’anno interessa i Comuni di Orvieto, Acquapendente (VT) e Abbadia San Salvatore (SI), coinvolgendo quindi tre Regioni limitrofe: Umbria, Lazio e Toscana. I 12 gruppi che si sono iscritti al torneo presentano i loro lavori al Teatro Boni di Acquapendente e al Cinema Teatro Amiata di Abbadia San Salvatore nel periodo febbraio – maggio 2015. I quattro finalisti presenteranno poi i loro spettacoli al Teatro Mancinelli di Orvieto durante la Stagione Teatrale 2015-2016. Come per le scorse edizioni del torneo, gli spettacoli sono valutati attraverso il giudizio del pubblico – che, al termine di ogni spettacolo, può esprimersi consegnando dei coupons di valutazione – e attraverso una giuria di esperti nominata dal Teatro Boni, dal Cinema Teatro Amiata e dal Teatro Mancinelli. Il pubblico e la giuria incidono ognuno per il 50% sul giudizio finale. Il premio in palio è di 1.000 euro per la compagnia prima classificata. Verranno consegnati anche riconoscimenti per il miglior attore protagonista, il miglior attore non protagonista, la miglior attrice protagonista, la miglior attrice non protagonista, la migliore regia, la migliore scenografia, il/la miglior/e costumista.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*