“Giovani che sognano” alla Domus Paci, un trionfo di applausi a Santa Maria degli Angeli

Giovani che sognanoda Chiara Febraro
(umbriajournal.com) ASSISI – Trionfo di applausi e consensi per i “Giovani che sognano” che ieri sera, per la prima volta hanno calcato il palcoscenico con “Un inganno, per cortesia!” al teatro della Domus Pacis di Santa Maria degli Angeli. Un successo inaspettato che ha inorgoglito questi ragazzi che si sono realmente sudato questo traguardo e al tempo stesso, gli adulti che piacevolmente meravigliati, hanno finalmente preso consapevolezza che i giovani vanno stimolati, incoraggiati, perché è su di essi che si deve scommettere. E’ stato parlato di un sogno in grande, per qualche dubbioso, forse troppo grande, ma ci si è dovuti ricredere davanti all’eccellente risultato. Questo traguardo, che non è altro che la tappa di un percorso duraturo e strutturato, non sarà la fine, bensì l’inizio di nuove possibilità, toccando con mano che nulla è impossibile a Dio e in Dio. Ciascuno di essi infatti, ha sperimentato che le opportunità ci vengono costantemente date e siamo solo noi a scegliere se e quando coglierle. Ognuno ha compreso di essere una bella possibilità per sé e per gli altri, scoprendo doni che mai si pensava potessero appartenerli.

Finalmente, quel seme che è stato gettato mesi e mesi addietro è sbocciato, nella viva speranza che a sua volta, sia arrivato al cuore dei tanti spettatori.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*