Primi d'Italia

TEATRO CUCINELLI, MASSIMO FERRANTI SI CIMENTA CON MOZART

Massimiliano_ferratiIl Teatro Cucinelli sabato alle 21 ospita una raffinata antologia di Mozart proposta da Massimiliano Ferranti. Il pianista, nato ad Adria nel 1970, è considerato uno dei più interessanti musicisti italiani della sua generazione, rinomato per la sua straordinaria musicalità, strengh tecnico e prestazioni carismatiche.

Muovendo dalle due sonate estreme del catalogo (la prima, KV 279, composta nell’angusta Salisburgo, l’ultima, K 576, all’apice del successo), il programma proposto da Ferrati incastona la celebre Fantasia in re min. K 397, pagina che suggella l’incontro di Mozart con il passato (Bach e Haendel in primis), per concludersi con il “dittico” costituito dalle opp. K 457 e 475, ideale ponte, anche per la scelta di un “profetico” do minore, verso il futuro beethoveniano.

Per informazioni e prenotazioni: al botteghino telefonico del Teatro Stabile dell’Umbria (tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 19, fino al giorno precedente lo spettacolo) allo 075 .57542222; o al Botteghino Teatro Cucinelli (il giorno dello spettacolo dalle 16) tel. 075.6970890

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*