Sax and The city per Perugia al Teatro Pavone

Sax and The city-locandinada Remigio Baldoni (Top Livin’ Srls)
Siamo cinque ragazzi che hanno creato una società, denominata Top Livin’ Srls, per cercare di sfatare la cattiva reputazione che la nostra città ha acquisito negli ultimi anni.

Partendo dai numerosi articoli e servizi televisivi in cui Perugia viene definita “Gotham City”, abbiamo sviluppato un progetto per riportare in auge, soprattutto fra i giovani, Perugia ed il suo centro storico, anche in vista della nomina a capitale italiana dei giovani 2015.

E’ per tale motivo che come nome del progetto abbiamo scelto un gioco di parole che rappresenti questa nostra intenzione, attraverso il contrasto tra l’attuale situazione e l’atmosfera che vorremmo ricreare. Lo slogan è: “Got(h)aMusicFestival
Abbiamo scelto la parola “Music” proprio perché sarà la musica il fulcro principale del festival che sarà caratterizzato dalla collaborazione con artisti internazionali.

Grazie al nostro Sindaco che ha creduto per primo in noi e che ci ha dimostrato cosa vuol dire “rivoluzionare” e “rilanciare” Perugia, sulle ali dell’entusiasmo,ci siamo spinti ad investire per la nostra città.

Il progetto consta di 4 date e l’inaugurazione si terrà il 27 marzo 2015 presso il Teatro Pavone, cuore della nostra Città. Siamo onorati di realizzare la prima data del progetto in una location di tale calibro. Dalle 22.30 fino a notte inoltrata del 27 Marzo, apriremo le porte del Teatro al pubblico dei giovani che per la maggior parte ancora non conosce quali siano le meraviglie di Perugia.

Per l’occasione abbiamo chiamato un Dj Francese: Dimmi e il suo collaboratore, B. Lacoste. Il loro è un genere nuovo che è già in voga in Nord Europa, Jazz con influenza Deep House.Abbiamo ripreso anche i gusti musicali che caratterizzano la nostra città per il Festival di Umbra Jazz.

Una location nuova, esclusiva, che possa attirare i ragazzi nel Centro Storico e per caratterizzare Corso Vannucci come punto di riferimento dei giovani per intrattenere i rapporti sociali come avveniva in passato.
Il nostro è un investimento importante e vediamo che dal pubblico riceviamo una risposta più che positiva. Questo non fa altro che renderci orgogliosi e fiduciosi per la riuscita del nostro progetto.
Un ringraziamento speciale anche a Barton,una impresa di successo che ha aderito al nostro progetto.

Ringraziamo non solo e tanto per il supporto economico quanto per l’iniezione di fiducia che il suo convinto supporto ha avuto in un gruppo di giovani come noi: gli ne saremo sempre grati e siamo convinti che saremo all’altezza delle aspettative.
Un ringraziamento anche agli altri brand locali che ci hanno supportato per l’evento del 27 Marzo: Failcoop, azienda di Marsciano, i e i 2 Brand “giovani”: Duit & MVG

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*