San Costanzo, la Festa, il Torcolo e la Fiera Grande

La festa del patrono San Costanzo, dieci minuti di tempo e il gustoso dolce tradizionale è sparito

Torcolo di San Costanzo

San Costanzo, la Festa, il Torcolo e la Fiera Grande

Si è aperta di prima mattina la tradizionale Fiera Grande di San Costanzo in Borgo XX Giugno, che da subito ha visto una affezionata frequenza di perugini, tra i 114 banchi di prodotti tipici, artigianato e articoli di vario tipo.

Intorno alle dieci, l’inaugurazione ufficiale alla presenza del Sindaco Romizi, dell’Assessore all’Artigianato e Commercio Cristiana Casaioli, di Massimiliano Baccari, Presidente del Consorzio Cosap 99, organizzatore della fiera stessa in collaborazione con Confcommercio.

Appena prima del taglio del nastro, Romizi ha salutato i perugini presenti invitando la cittadinanza ad una maggiore condivisione. “Voglio riprendere le parole pronunciate dal Cardinale Bassetti durante la cerimonia di ieri -ha detto- invitando tutti i perugini ad essere una comunità coesa e solidale, soprattutto in questi tempi difficili”.

Romizi ha quindi augurato a tutti una buona festa di San Costanzo, senza dimenticare di ringraziare il consorzio e i panettieri che hanno realizzato per l’occasione tanti torcoli a comporre le parole SAN COSTANZO, sporzionati poi per essere offerti in assaggio.

Degustazione gratuita di torcolo anche in Corso Vannucci, offerta da Cna, Confartigianato, Confcommercio, Associazione Italiana Sommelier e Università dei Sapori di Perugia, che come ogni anno ha visto molti perugini e non solo affollarsi tra gli stand dei produttori per gustare il dolce tipico di questa festa, che ricorda il martirio del Patrono.

I panettieri della città hanno offerto 230 kg di torsolo in Corso Vannucci

Venti i produttori -Co.Fo.Pa,Dolce Perugia, Faffa dal 1851 il Fornaio, Forno Gabrielli Marilena e Forno Gabrielli Morena, GMF Emisfero, Industria Dolciaria Fiorucci, Industria Dolciaria Piselli Junior, L’arte del Pane di Duranti Santino, Pasticceria Sonia, Lupi Alessandro, Nuova Pasticceria Ambrosiana, Panetteria Alunni Gianfranco e figli, Panetteria Pasticceria Antica Perugia, Panetteria Pasticceria Cerquiglini, Panetteria Pasticceria Gionangeli Adelio, Panetteria Pasticceria Lucaroni, Pasticceria Elisa, Pasticceria Etrusca e Pasticceria Menchetti- che hanno offerto in degustazione ben 230 torcoli complessivamente.

Ancora per questo pomeriggio proseguono le iniziative in omaggio al Santo patrono, per concludersi con la Solenne Messa celebrata dal Cardinale Arcivescovo di Perugia Gualtiero Bassetti, alle ore 18,00 in Cattedrale.

San Costanzo Torcolo 2016 Perugia

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*