Sabato 25 aprile Tour DiVino e racconti tra gli ulivi

SpelloUn 25 aprile tra vigne e uliveti. Due tour, uno la mattina e uno il pomeriggio, promossi dal Comune di Valfabbrica e dal Consorzio Si. Te. T. (Sistema Territoriale Turistico), per immergersi nel paesaggio rurale della nostra regione. Si parte la mattina con il tour DiVino: tra i vicoli caratteristici di Spello e i vigneti del territorio. Sabato 25 aprile il Km zero tour del Sentiero francescano fa tappa nell’incantevole borgo umbro di Spello. La mattinata prevede la visita alla Chiesa di Santa Maria Maggiore con i capolavori del Pinturicchio all’interno della “Cappella Bella”. Il tour è preceduto da una passeggiata nei vicoli fioriti dell’antico centro medievale. Terminata la visita, si prosegue attraverso un percorso dallo scenario splendido per raggiungere i vigneti e la cantina di una rinomata azienda locale dove si potranno degustare i vini di pregio all’interno dell’azienda vitivinicola insieme ai buonissimi prodotti tipici locali. Il tour DiVino è promosso dal Comune di Valfabbrica e dalla Regione Umbria all’interno del Programma Sviluppo Rurale 2007-2013 mis. 313 e del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale. Per info e prenotazioni: 348 6081891 – sentierofrancescano.kmzerotour.it. Il pomeriggio, invece, è in programma il tour tra aneddoti, racconti della tradizione contadina e degustazioni guidate. Sabato 25 aprile il Km zero tour del Sentiero dei sapori mistici fa tappa a Giano dell’Umbria. La giornata parte con la visita al piccolo e caratteristico borgo. Tra le vie del centro, il tour farà tappa all’Abbazia di San Felice. A seguire saranno gli uliveti millenari della zona a fare da scenografia ai racconti e alle storie popolari. Il tour prevede la visita ad una azienda locale dove gli ospiti saranno accolti da una aperitivo degustazione a base di prodotti del territorio. Si tratta di esperienze rivolte ai turisti e agli stessi umbri, che hanno l’obiettivo di contribuire a far conoscere le piccole grandi bellezze del territorio: il valore e la qualità dell’agricoltura e dei suoi prodotti, le storie e la sapienza della tradizione artigiana e contadina, i paesaggi e le architetture svelati da insoliti punti di vista. I tour sono gratuiti con obbligo di prenotazione e gli spostamenti avvengono su di un autobus; gli itinerari prevedono partenze da punti strategici e facilmente raggiungibili all’interno del territorio regionale, dove è possibile lasciare il proprio mezzo per salire sull’autobus. (Prevista la partenza da Magione, Perugia e Collepepe). I Km zero tour sono itinerari culturali e gastronomici, che prevedono degustazioni e che si rifanno al concetto di turismo slow, dove, guidati da esperti di storia e tradizioni locali e dagli stessi titolari delle aziende agricole, i visitatori avranno modo di conoscere e gustare appieno le bellezze e le bontà dei territori a forte vocazione turistica e agricola. Nei tour i visitatori saranno accompagnati da guide multilingue e da esperti. Questa visita è promossa dal Si. Te. T. (Sistema Territoriale Turistico) in collaborazione con la Regione Umbria all’interno del Programma Sviluppo Rurale 2007-2013 mis. 313 e del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale. Per info e prenotazioni: 348 6081891 – saporimistici.kmzerotour.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*