Pro Ponte abbellisce le rotonde del paese con 5 “natività”

Le “natività” sono state molto apprezzate con la soddisfazione di Antonello Palmerini e del nuovo consiglio Direttivo della Pro Ponte

5 “natività”

Pro Ponte abbellisce le rotonde del paese con 5 “natività”

da Gino Goti – A Ponte San Giovanni, oltre alle tradizionali illuminazioni, ai mercatini allestiti in prossimità delle scuole, ai concerti corali e musicali, ai presepi esposti in alcune vetrine delle vie principali, si potranno ammirare sulle rotonde all’ingresso e al centro del paese, anche cinque suggestive “natività”: un motivo in più per visitare Ponte San Giovanni che, nella recente riunione con Brunello Cucinelli, l’assessore Michele Fioroni ha denominato “la città dei Velimna”, come prologo all’inserimento di questa scritta nella segnaletica stradale.

Le opere sono state realizzate dagli artigiani – artisti della Pro Ponte, trasformata in provvisorio laboratorio – e dipinte dai giovani “writers” che in occasione della scorsa edizione di Velimna realizzarono anche i murales, o meglio “jutales”(perchè dipinti su juta), con temi della cultura e della tradizione etrusca.

Le “natività” sono state molto apprezzate con la soddisfazione di Antonello Palmerini e del nuovo consiglio Direttivo della Pro Ponte. Apprezzamento anche dai cittadini impegnati in un “tour” fotografico per ritrarre i propri bambini accanto alle cinque natività, una diversa dall’altra nella decorazione.

Rotonde

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*