Presentazione tesi sperimentali dell’Istituto italiano design di Perugia

Tappa finale del progetto SperimentAzione per gli studenti del corso di industrial design – Appuntamento lunedì 20 luglio alle 9.30 in via Alessi 3. Presente anche designer Vito Nesta

(umbriajournal by Avi News) – PERUGIA  Si terrà lunedì 20 luglio alle ore 9.30 nella nuova sede dell’Istituto italiano design, in via Alessi 3 a Perugia, la presentazione delle tesi sperimentali degli studenti dell’ultimo anno del corso di industrial design. L’incontro rappresenta la tappa finale del progetto SperimentAzione che ha visto gli allievi della scuola confrontarsi direttamente con importanti partner aziendali quali Aboca, Initinere,  Blueside Emotional design e Talenti Outdoor, non solo riguardo la creazione di prodotti, ma anche per la condivisione di soluzioni, la generazione di nuovi processi e di offerte attuabili. A ciascuna delle imprese è stato affiancato un giovane designer e partendo proprio dalle esigenze manifestate dalle aziende ciascun studente ha strutturato il proprio lavoro di tesi.

“SperimentAzione – ha dichiarato Matteo Gradassi, direttore dell’Istituto italiano design – è  un format messo a punto, proprio a conclusione del percorso formativo del corso di Industrial design, con l’intento di connettere in modo significativo gli studenti alla dimensione professionale, permettendo loro di conoscerne le dinamiche e le esigenze. Questa scelta corrisponde in modo chiaro alla volontà generale del nostro istituto ovvero colmare il gap che spesso sussiste tra mondo della formazione e mondo del lavoro”.

Parteciperà alla giornata di presentazione dei progetti anche il designer Vito Nesta, autore della ‘collezione Sartoria’ ispirata agli strumenti della tradizione sartoriale e del più recente Noce, lo sgabello in legno di cedro realizzato per Riva 1920 in occasione dell’Expo 2015.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*