PRESENTATO A PERUGIA L’ACADEMY YOUNG SUMMER SCHOOL

presentazione Academy Young Summer School(Uj.com 3.0) PERUGIA – “La fantasia dei bambini di oggi e la base d’impresa dell’uomo di domani”. L’Accademia delle Belle Arti di Perugia e la Scuola dell’Infanzia “Santa Croce dei Bambini Maria Montessori”, hanno pensato di dare vita ad un evento estivo rivolto ai bambini dai 5 ai 12, finalizzato allo sviluppo delle capacità e conoscenze, basate sull’attività artistica, congiunta all’aspetto ludico. “Academy Young Summer School” questo è il nome del progetto formativo nato da un’idea condivisa da Paolo Belardi, direttore dell’Accademia e Ivana Mascelloni, Presidente della scuola “Montessori” e sviluppato con entusiasmo da tre studentesse dell’Accademia: Sara Sargentini, Federica Braconi e Giulia Miccioni. Dal 30 giugno al 25 luglio, i partecipanti, suddivisi in due blocchi da massimo 50 bambini, per garantire la qualità del servizio, si diletteranno in dei laboratori organizzati presso la struttura dell’Accademia e in uscite fuori sede (Galleria Nazionale, Museo Archeologico, Palazzo della Penna, Post-Museo della Scienza). Tutte le settimane, inoltre, saranno garantite delle attività nel museo dell’Accademia e ci saranno delle occasioni particolari di incontro con l’artista perugino Franco Venanti. Il divertimento sarà il mezzo per raggiungere obiettivi didattici, seguendo alcuni principi cardine del “metodo Montessori”, come ad esempio la suddivisione in gruppi in base all’interesse e non all’età dei bambini e l’attenzione per la scelta autonoma all’interno del percorso laboratoriale.Tale iniziativa è stata presentata mercoledì 26 marzo, presso la Biblioteca dell’Accademia delle Belle Arti di Perugia, alla presenza dei già citati Paolo Belardi e Ivana Mascelloni, delle tre studentesse che hanno dato corpo al progetto, della professoressa Giuseppina Boccuto, Direttore dell’Istituto Omnicomprensivo “Bernardino di Betto” e dell’Assessore alla Cultura del Comune di Perugia, Andrea Cernicchi, quale rappresentante dell’ente che ha patrocinato il progetto. Il campus estivo sarà la base su cui rilanciare il percorso formativo artistico come risorsa. Tale cammino, proseguirà dopo l’estate con degli incontri pomeridiani organizzati presso la scuola “Montessori” e successivamente attraverso l’offerta didattica proposta dall’istituto “Bernardino di Betto”e dalla stessa Accademia delle Belle Arti, fino a concludersi con degli interessanti master che il Direttore Belardi sta organizzando su settori di particolare interesse a livello regionale. Durante la conferenza è stata ufficializzata anche l’avvenuta pubblicazione del nuovo portale dell’Accademia della Belle Arti di Perugia, www.abaperugia.com.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*