A Pontenuovo di Torgiano le “Eurobissiadi all in”

Il prossimo 18 settembre dalle 9,30 alle 17,30, tornano per la seconda edizione le Eurobissiadi All, le Olimpiadi Umbre dello Sport giovanile, ideate dal progetto Eurobis (www.eurobis.it) finalizzato alla lotta all’obesità infantile e coordinate dal Prof. De Feo. A fare da cornice a questa bella iniziativa saranno di nuovo l’Area Verde e Darsena di Pontenuovo di Torgiano. La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco Pontenuovo e dalla Festa di San Lorenzo di Pontenuovo di Torgiano, ha riscosso lo scorso anno un grandissimo successo, in termini di partecipazione di Associazioni Sportive aderenti e di famiglie presenti. Squadra che vince non si cambia, piuttosto si allarga e quest’anno la seconda edizione delle Eurobissiadi vede il coinvolgimento diretto della Onlus Avanti Tutta ed il patrocinio del CONI e del Comitato Paralimpico che vanno ad aggiungersi ai Comuni di Deruta e Torgiano. Ancora una volta sarà possibile trascorrere una giornata all’aria aperta, dove i protagonisti saranno i bambini, le famiglie, il movimento, la sana alimentazione, lo stare insieme, lo sport declinato in tutte le sue sfaccettature, dalle discipline più conosciute a quelle meno usuali, ma altrettanto affascinanti.

Domenica 18 settembre ogni metro quadrato dell’Area Verde e Darsena di Pontenuovo di Torgiano sarà occupato dagli istruttori delle società sportive aderenti che si metteranno a disposizione di tutti per provare liberamente le diverse discipline sportive. Sono molte le novità di quest’anno, dalla presenza dell’Agility Dog alla possibilità di sperimentare la pallamano in carrozzina o di fare un giro in mountain bike per le colline di Pontenuovo. In totale saranno oltre trenta gli sport presenti, a disposizione di bambini e ragazzi per l’intera giornata.

Le Eurobissiadi All In 2016 uniscono sport e sana alimentazione. Cosa c’è di meglio di una gustosa merenda dopo aver fatto attività sportiva? Ecco come fare. Al loro arrivo, i bambini saranno muniti di una banconota con disegnati i cinque cerchi del simbolo olimpico e ad ogni attività sportiva svolta si guadagnerà un “bollino”. Si parte dalla semplice ma gustosa frutta, barattabile con uno o due baiocchi, per passare allo yogurt o il latte, oppure faticare e giocare tanto fino a guadagnarsi una bella fetta di pane e marmellata o pane ed olio a riempimento della scheda. Lo spazio merende sarà aperto dalle 10 alle 11,30 e dalle 16 alle 17,30, un orario perfetto tra uno sport e l’altro. Altra novità di questa seconda edizione è la possibilità di fermarsi anche a pranzo. Sono stati previsti due semplici menù per tutti i gusti, accompagnati da un sano pinzimonio di verdure per ingannare l’attesa.

Il costo del pranzo è di 5 euro e, dato il numero limitato di pasti a disposizione, è vivamente consigliata la prenotazione (i contatti telefonici sono disponibili nella locandina).

Nel corso della giornata, verranno effettuate tre estrazioni per decretare il vincitore dei buoni acquisto offerti dal punto vendita Decathlon di Foligno. Ecco l’elenco delle associazioni sportive presenti e delle rispettive discipline.

Ecco l’elenco delle associazioni sportive presenti e delle rispettive discipline.

  • L’Asd Turrisalternerà a ritmo di musica nel proprio spazio aerobica e step;

L’Asd Turris poi non mancherà di promuovere anche la sua disciplina “madre” la ginnastica artistica, sport promosso anche dalla società Eunice Marsciano Ginnastica;

  • I tecnici dell’Arsd Capanne si occuperanno della regina delle discipline olimpiche: l’atletica;
  • l’Asd Deruta Baskettesterà la vostra abilità sotto canestro;
  • per chi preferisce le due ruote ecco pronti con gli esperti della Scuola di ciclismo fuoristrada Bmx– Testi Cicli, della Perugia Vecchia Biking ASD e della Nestor Sea Marsciano;
  • la Fib, comitato provinciale di Perugia, farà divertire non poco bambini e genitori facendo riscoprire un gioco tradizionale come le bocce;
  • l’Usd Giovanile Deruta San Nicolòsarà a disposizione perché il più conosciuto degli sport, il calcio, non può mancare;
  • grazie alla presenza dell’Asd Apollon Scuola Danzae dell’Associazione Aquilon – Vivere la danza, sarà possibile scoprire la poesia della danza classica;
  • musica e movimento per grandi e piccini con l’Asd On Movinge l’Asd Salsaloca che faranno provare un’ampia varietà di ritmi, vecchi e nuovi;
  • per chi ama lo sport e gli animali, le postazioni ideali saranno quelle riservate all’Agility Dog e all’equitazione;
  • chi ha imparato ad amare il tiro con l’arco, sport che ha avuto risalto in occasione delle Olimpiadi di Rio, grazie alla Fitarco potrà cimentarsi in questa disciplina;
  • per le appassionate di cerchio, nastro e tutti gli altri attrezzi della ginnastica ritmicaci sarà la presenza dell’Asd Melos;
  • la Palestra Sport Time porterà interessanti sorprese con la proposta della ginnastica psicomotoria funzionale;
  • per chi preferisce il tatami ci sarà l’imbarazzo della scelta con ben tre specialità: il Ju Jitsudell’Asd Club La dolce arte; il Judo con l’Asd Judo Club Deruta; il Kung Fu con il Shaolin Kung Fu Marsciano;
  • il gruppo del Nordic WalkingTorgiano porterà a spasso i curiosi di questa specialità sempre più amata dagli appassionati di tutte le età;
  • l’Asd Deruta Roller Scuola dipattinaggio artistico svelerà tutto il fascino e la tecnica di questa disciplina;
  • non poteva mancare la palla ovale del rugby;
  • per i riflessivi e gli strateghi ci sarà lo spazio degli scacchi;
  • l’Asd Grifo Spinning 2015vi svelerà i segreti della pesca sportiva;
  • gli esperti istruttori dello Sporting Club di Torgianosi metteranno a disposizione per far provare il tennis;
  • immancabile il volleycon gli allenatori della Pallavolo Media Umbra di Marsciano e Deruta;
  • tra le tante novità, la presenza della Superteam Libertas di Perugia che vi farà scoprire il fascino della pallamano in carrozzina, uno sport alla portata di tutti in cui la carrozzina diventa semplice strumento di gioco;
  • e per concludere lo yoga per grandi e piccini, verrà fatto provare dai maestri dell’ASD Patanjali Scuola di Yoga Integrale di Perugia!

Sono ben quattro i patrocini istituzionali concessi alla manifestazione, a cominciare dalle pubbliche amministrazioni dei due comuni coinvolti: Torgiano e Deruta.

L’Assessore al Turismo di Torgiano, Tatiana Cirimbilli esprime la soddisfazione di poter ospitare nel territorio questo evento: ” le Olimpiadi umbre dello sport giovanile hanno una valenza di assoluto rispetto. La manifestazione è veicolo di valori significativi: lo stare bene insieme condividendo attività giocose e sportive, ma anche l’aver cura di se stessi, della propria salute attraverso stili di vita sani, partendo dall’alimentazione e dalla pratica di discipline sportive. Questi messaggi di profonda valenza sociale verranno trasmessi grazie all’organizzazione di una giornata che vedrà il coinvolgimento delle famiglie, dei bambini e di numerose associazioni sportive. L’auspicio di questa Amministrazione Comunale è che le Eurobissiadi possano proseguire nel tempo e diventare un appuntamento consolidato nel territorio “.

L’Assessore alla cultura e alle politiche sociali del Comune di Deruta, Michele Toniaccini, ripercorre brevemente la nascita delle Eurobissiadi di Pontenuovo: “questa manifestazione è stata realizzata grazie alla tenacia di un gruppo di genitori che ha fortemente creduto in questo evento che lo scorso anno ha riscosso un successo al di là delle aspettative. Entusiasmo e determinazione sono stati gli ingredienti fondamentali, che hanno trovato poi il supporto sostanziale di Eurobis, della Proloco di Pontenuovo. Il valore sociale dello sport va ribadito ed è testimoniato in maniera concreta da eventi come le Eurobissiadi All In”.

Anche il Comitato Paralimpico Umbro ha concesso il proprio patrocinio alla seconda edizione delle Eurobissiadi. “Non potrebbe essere altrimenti – commenta il Presidente Francesco Emanuele– la promozione efficace di sani stili di vita passa soprattutto attraverso eventi come questo. Siamo onorati di essere presenti quest’anno anche con la disciplina della pallamano in carrozzina e ci auguriamo che la collaborazione si protragga anche negli anni a venire”.

Una parte importante è quella curata dalla nutrizionista Valeria Togni, da quest’anno parte integrante dello staff che organizza e realizza l’evento: “L’obesità infantile è un problema di notevole rilevanza sociale. In Italia, circa il 20,9% dei bambini è in sovrappeso ed il 9,8% è obeso;  l’Umbria si colloca in modo piuttosto “pericoloso” vicino alle regioni dove la prevalenza di questi determinanti è più alta. Oltre ad avere ripercussioni dirette sulla salute, l’obesità produce i suoi effetti negativi a livello di autostima e sull’immagine che i bambini hanno di loro stessi, inducendoli spesso all’emarginazione. Da professionista sono convinta che affrontare questo problema attraverso la semplice imposizione di una dieta alimentare sia una scelta inefficace e controproducente. Pertanto sono assolutamente entusiasta di partecipare alle Eurobissiadi del 18 settembre, in quanto attraverso questo evento,  i nostri bambini vengono avvicinati  in maniera divertente e coinvolgente a quelli che sono i piccoli gesti quotidiani per stare bene in salute. Ovvero lo sport, una sana e corretta alimentazione e la condivisione con i coetanei”.

Continuano ad avere un ruolo attivo i genitori che hanno ideato e promosso l’evento.  Monia, una delle mamme, spiega le motivazioni che spingono ad aderire all’organizzazione delle Eurobissiadi: “In occasioni come queste si sperimenta concretamente il senso di appartenenza alla comunità e al proprio territorio. Si dedicano energie e tempo perché tutti i bambini e non solo i propri figli abbiano l’opportunità di vivere lo sport come un piacere, in un giorno festivo, insieme alla propria famiglia e agli amici. Muoversi, mangiare bene e fare attività fisica diventano sinonimo di gioco e condivisione”.

1 Commento su A Pontenuovo di Torgiano le “Eurobissiadi all in”

  1. mi fate sapere urgentemente i numero di telefono per contattare gli organizzatori e per prenotare il pranzo che nella locandina non ci sono. Inoltre se tale evento non viene fatto per motivi meteorologici comunicatemi quando verrà fatto. Grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*