Perugia, scomparsa Carlo Belli presidente Teatro Lirico Spoleto, cordoglio Regione

Carlo Belli
Carlo Belli
Carlo Belli

(umbriajournal.com) PERUGIA – “Profondo cordoglio” è stato espresso dall’assessorato regionale alla cultura dell’Umbria, anche a nome dell’intera Giunta regionale, per la scomparsa di Carlo Belli, storico presidente del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto. “Di lui non si può non ricordare il grande impegno e la straordinaria serietà con cui ha condotto in tutti questi anni una delle più prestigiose fondazioni liriche del nostro paese, continuando l’opera del padre Adriano che fu proprio il fondatore della istituzione musicale spoletina.

Un compito importante, continua il messaggio di cordoglio inviato alla famiglia, che Belli assunse sulle proprie spalle fin dal 1963, facendo crescere sensibilmente il Lirico di Spoleto, aprendolo alle istituzioni con la presenza del Comune, della Provincia e della Regione, ma anche facendolo diventare un vero e proprio punto di riferimento per tanti giovani appassionati di lirica che in questi anni hanno contribuito ai successi, in tutto il mondo, del Teatro lirico di Spoleto”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*