Perugia, “Raccontami l’Umbria”, grande successo internazionale

logoraccontamiumbriaIn occasione della Conferenza Stampa di presentazione del Festival Internazionale di Giornalismo 2014, la Camera di Commercio di Perugia e la Camera di Commercio di Terni hanno illustrato i contenuti della V Edizione del Premio Internazionale di Giornalismo “Raccontami l’Umbria – Stories on Umbria”, inserita come le precedenti nel programma ufficiale del Festival. L’edizione 2014 di “Raccontami l’Umbria” al momento ha raccolto le candidature di 51 giornalisti, web writer, reporter, autori e produttori televisivi di 9 paesi da tutti i continenti: Italia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Germania, Bulgaria, Spagna, Francia, Portogallo e Brasile.La cerimonia di premiazione di “Raccontami l’Umbria” 2014 si terrà il 3 maggio, al Centro Servizi Camerali “G. Alessi” di Perugia. Presidente della Giuria per l’anno 2014 è il giornalista Bruno Gambacorta, che sarà affiancato dai presidenti delle Camere di Commercio di Perugia e Terni Giorgio Mencaroni e Enrico Cipiccia, dai segretari generali dei due enti Mario Pera e Giuliana Piandoro, da Paola Buonomo, responsabile Comunicazione della Camera di Commercio di Perugia e dai giornalisti Dennis Redmont, Federico Fioravanti e Egidio Urbanella. Nei lavori in concorso per la V Edizione del Premio, la Giuria ha cercato di individuare e isolare la capacità dell’autore di risalire e coniugare gli elementi fondanti della terra Umbra, custode di straordinarie eccellenze artistiche, ambientali, culturali, ma anche economiche, come sono molte realizzazioni del sistema produttivo regionale. “Raccontami l’Umbria” si articola in 3 sezioni: Stampa: articoli foto-giornalistici pubblicati su quotidiani o periodici, nazionali e internazionali; Web : articoli pubblicati su testate on line; Video: servizi andati in onda o comunque diffusi. Inoltre, ed è questa la grande novità del bando 2014, è stata istituita anche una sezione speciale “Social” per premiare il migliore prodotto video che racconti le bellezze e le suggestioni dell’Umbria, declinata nelle sue sfaccettature culturali, turistiche ed enogastronomiche. La finalità del premio speciale è quella di individuare nuove modalità di racconto dell’Umbria, in linea con il linguaggio dei social network e con le loro modalità espressive, per restituire un’immagine promozionale inedita e accattivante della regione. I termini per candidarsi alla sezione social si sono chiusi il 28 febbraio scorso e sono attualmente in corso le votazioni del pubblico attraverso il meccanismo dei “mi piace”, sulla pagina Facebook del premio Raccontami l’Umbria. Al video più cliccato sarà riconosciuto un premio di 1.500 euro. “Siamo compiaciuti per il numero crescente di adesioni, che testimonia un apprezzamento sempre più vasto e diffuso in tutto il mondo – ha dichiarato il presidente della Giuria Bruno Gambacorta – ma soprattutto ci gratifica la partecipazione di candidati di notevole caratura professionale, capaci di esprimersi ad altissimo livello su testate prestigiose: Washington Post, New York Times, El Nuevo Herald, Corriere della Sera, Repubblica, L’Italo Americano, la Voce di NY, Vanity Fair, Rai, Alice TV, Marcopolo solo per citarne alcune”. “In questi cinque anni di storia “Raccontami l’Umbria” è riuscito ad attirare l’attenzione di giornalisti, autori, produttori Tv e web, di ogni parte del mondo – ha ricordato il Presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni. “E’ questa la comunicazione che serve ad una regione come l’Umbria: attenta, raffinata, capace di scrutare e portare alla luce le innumerevoli gemme che impreziosiscono la nostra terra. “Raccontami l’Umbria” va in questa direzione: sollecitare l’interesse dei media per un luogo straordinario, ma che per essere apprezzato deve prima di tutto essere conosciuto. L’appuntamento con “Raccontami l’ ”Umbria – Stories on Umbria” è per sabato 3 maggio per la cerimonia di premiazione che si terrà al Centro Servizi Camerali “G. Alessi” di Perugia. La Camera di Commercio di Perugia sarà presente alla VIII edizione del Festival Internazionale di Giornalismo fin dal primo giorno.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*