Primi d'Italia

PERUGIA, ISOLA LIBRO TRASIMENO, BERETTA PRESENTA “ROMANZO IMMOBILIARE”

Romanzo Immobiliare
Romanzo Immobiliare
Romanzo Immobiliare

(umbriajournal.com) PERUGIA – Sarà presentato sabato 15 febbraio alle 18 nella sala consiliare del Comune di Passignano sul Trasimeno “Romanzo Immobiliare”. Il libro, edito da Castelvecchi, è nato dalla penna del giornalista umbro Enzo Beretta.

Un volume che ripercorre la scalata di Diego Anemone, un’analisi fedele degli atti giudiziari, come non ne esistono, scritta dall’unico giornalista che sia riuscito ad avvicinare il misterioso imprenditore del G8 che a suon di regali si è aggiudicato milioni di euro in appalti pubblici. Parlare di Anemone significa ripercorrere l’indagine sulla Cricca.

E sabato, insieme all’autore, per l’iniziativa promossa dall’associazione Isola del Libro Trasimeno Ciro e Cristoforo Marri, ci sarà anche il caporedattore de La Nazione Umbria Roberto Conticelli. Un’indagine, quella sul “sistema Anemone” e sulla “cricca del G8”, che si è spinta fin dentro il Vaticano, travolgendo cardinali e funzionari dello Stato col grado di Gentiluomini di Sua Santità. Mentre dall’altra parte del Tevere scoppiavano gli scandali legati alla rassicurante figura di Guido Bertolaso e al ministro Claudio Scajola. Documenti, verbali, intercettazioni. Ma non solo.

Il libro di Enzo Beretta contiene anche le testimonianze inedite di una riunione svolta nel retrobottega del servizio segreto civile alla quale ha partecipato pure Diego Anemone. Personaggio centrale di una mastodontica inchiesta della magistratura che ha acceso i riflettori sul più grande scandalo italiano dopo Tangentopoli.

“Enzo Beretta – scrive nella prefazione a Romanzo Immobiliare una delle prime penne del giornalismo italiano, Fiorenza Sarzanini -, giornalista di cronaca nera e giudiziaria, ricostruisce il mosaico delle relazioni personali e affaristiche della “Cricca”, facendo emergere gli aspetti di un sistema che hanno trasformato uno dei luoghi fondamentali per l’economia del nostro paese in un carrozzone dove primeggiava chi poteva offrire di più al politico o all’altro funzionario dello Stato”. All’Isola del Libro non poteva mancare un autore come Beretta, nato e cresciuto proprio sulle rive del Trasimeno e oggi collaboratore dell’agenzia Ansa, del quotidiano La Nazione e del settimanale Panorama.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*