PERUGIA, ALVARO BRECCOLOTTI, “DUCA”, ESPONE ALL’INTERNO DEL CERP DELLA ROCCA PAOLINA

Alvaro Breccolotti, “Duca”, espone all’interno del CERP della Rocca Paolina(umbriajournal.com) PERUGIA – Alvaro Breccolotti, “Duca” per chi si occupa di arte, espone alcune delle sue opere all’interno delle sale del CERP della Rocca Paolina, con un intento preciso, di tipo prettamente civile. “Ho risposto – ha infatti affermato – all’invito del Presidente Marco Vinicio Guasticchi di esporre alcune mie opere, perché ritenevo e ritengo necessario, in questi momenti di crisi economica e morale, contribuire, per quel che posso, al rilancio ed al riscatto della mia regione, proprio in occasione della visibilità che è data a Perugia da un evento di portata internazionale quale Umbria Jazz”.

 

Le opere esposte si situano perfettamente nella ispirazione recente del pittore che si muove all’interno, come da lui più volte ribadito, di “un intenso e non distraente realismo”, intendendo con questo rimandare alla forza persuasiva dell’immagine dell’oggetto in primo piano, portando all’esterno quel tratto vitale che gli appartiene, in un contesto in cui la bellezza non debba esercitarsi in solitudine ma trovare un senso nella sincerità e nella verità. Tutto ciò con un’intensità che dipende interamente da un processo di interiorizzazione operato dall’artista e riproposto nella tela. Questa rinnovata forma di introspezione e di conseguente espressione artistica, segue comunque le linee di una ispirazione unitaria fondata, sin dall’inizio, sul desiderio di “offrirsi” continuamente al fruitore per suscitare in lui l’emozione che il pittore porta dentro di sé nello sviluppo della propria opera. Dopo la mostra al CERP, Duca sarà a Cortina, invitato come ospite alla Coppa d’Oro ed in seguito, precisamente a gennaio, sarà presente ad ARTEFIERA di Bologna, la manifestazione fieristica più importante nel settore dell’arte.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*