Palio dei Terzieri, la sfida senza tempo entra nel vivo

Palio dei Terzieri, la sfida senza tempo entra nel vivo

Entra nel vivo la 43° edizione del Palio dei Terzieri che si tiene a Città della Pieve dal 12 al 23 agosto. Da mercoledì si sono aperti i festeggiamenti e le giornate nella Città del Perugino sono scandite dai ritmi della manifestazione. Preparativi di giorno e clima da festa rinascimentale al tramonto, accompagnato dal suono delle chiarine e dei tamburi, con taverne, spettacoli e rievocazioni.

Ora ci si appresta a vivere una delle giornate cruciali, quella del Lancio della Sfida, che si terrà il 15 agosto, quando il Pallium verrà riconsegnato dal Terziere vincitore dell’ultima edizione, il Casalino, nelle mani del Podestà di Castel della Pieve, per essere gelosamente conservato nella sede comunale da cui uscirà il giorno della Caccia del Toro, domenica 23 agosto, per figurare nel grande corteo storico preceduto dal gonfalone della città.

L’affascinante scontro verbale a colpi di lingua volgare del rinascimento è preceduto dalla tradizionale sfilata del corteo storico per le vie medievali di Città della Pieve “vestite” a festa con i colori dei Terzieri. Novità di quest’anno è la “Benedizione degli Archi” che alle 17 in Cattedrale precederà la Sfida. Un momento religioso, nel quale l’arcivescovo ausiliario di Perugia-Città della Pieve Paolo Giulietti, benedirà gli archi della Caccia del Toro.

Altra novità, al termine del lancio della sfida, sarà l’esposizione pubblica a palazzo della Corgna dei bandi letti nel giorno di Ferragosto dove rimarranno fino alla fine del Palio. Intanto mentre in questi giorni le taverne dei Terzieri hanno già registrato numeri record, si tengono i festeggiamenti del Terziere Castello in onore del Patrono San Rocco (13,14,16 agosto) con l’omonima fiera che dalle 21 anima le vie e le piazze del Terziere per culminare alle 22 del 16 agosto con la “Festa a Palazzo in onore di San Rocco” che si terrà in piazza del Plebiscito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*