Villa Fidelia Estate 2016, successo di musica e di pubblico con Venditti [VIDEO]

È uno spettacolo lungo, di molta musica e poche parole

Villa Fidelia Estate 2016, successo di musica e di pubblico con Antonello Venditti. A Villa Fidelia Estate 2016, un successo di musica e di pubblico. E’ stato un grandissimo della canzone d’autore italiana come Antonello Venditti, che nel fine settimana ha avviato nel migliore dei modi il cartellone ‘Villa Fidelia Estate 2016’. Stagione estiva dei grandi concerti nella suggestiva cornice dei giardini della Villa dei Costansi a Spello.

Dopo il successo del tour nei palasport, Venditti è tornato ad esibirsi nelle principali città italiane e nei grandi luoghi dell’estate della musica live. Il suo tour ha preso il via ‘Tortuga in Paradiso’ con cui il cantautore sta ripercorrendo in musica la sua carriera, dai brani dell’ultimo album di inediti ‘Tortuga’ fino ai grandi successi del Folkstudio.

Una carrellata di quasi 30 brani, compresi i bis: c’è stato spazio per ascoltare dal vivo ancora una volta canzoni come ‘Giulio Cesare’, ‘Piero e Cinzia’, ‘Sotto il segno dei Pesci’, ‘Bomba o non bomba’, ‘Sara’, ‘Ci vorrebbe un amico’, ‘Notte prima degli esami’, ‘Che fantastica storia è la vita’, ‘Amici mai’, ‘Alta marea’, ‘Benvenuti in Paradiso’ e ‘In questo mondo di ladri’.

“È uno spettacolo lungo, di molta musica e poche parole”, ha detto il cantante che non ha nascosto la felicità di ripresentarsi in un posto come Villa Fidelia: “Un luogo bellissimo, e non vedevo l’ora di tornare”, ha aggiunto. E la musica è sempre la sua migliore compagna di vita:“La noia non mi appartiene e fare musica significa fare tanti mestieri insieme. Non mi fermo perché sono un esploratore del cuore e del suono. La scrittura è il mio vizio. Sono un lupo che perde il pelo ma non l’idea delle canzoni”.

Prima, durante e dopo il concerto di Venditti è stato attivo un servizio di qualità. Infatti, L’Osteria del Rossobastardo, durante i maggiori eventi all’interno della suggestiva cornice di Villa Fidelia a Spello, ha aperto un proprio spazio grazie all’organizzazione che ha voluto garantire al pubblico una proposta originale del sano “mangiare e bere” umbro. Famosa in tutto il mondo per dare un palcoscenico alle genialità di tutte le arti come in tutti Festival dove è stata, l’Osteria ha garantita un variegata offerta originale e di altissima qualità.

Proporrà anche vini, sangria, confettura e succo 100% da uva Sagrantino ad altissimo contenuto polifenolico ed antiossidante. Questo spazio dell’Osteria sarà quindi replicato anche durante i prossimi appuntamenti di un cartellone organizzato da Athanor Eventi e patrocinato dalla Regione Umbria, dalla Provincia di Perugia e dal Comune di Spello.

Dopo il successo ottenuto nei mesi scorsi grazie a ‘Foligno Musica’ – con Carmen Consoli, Daniele Silvestri e Max Gazzè che nei tre appuntamenti di Foligno hanno registrato il tutto esaurito – l’associazione umbra ha quindi pensato ad una stagione estiva in una tra le più prestigiose location della regione e di proprietà della Provincia di Perugia. Per l’occasione è stato creato un programma artistico di rilevante valore musicale, con tre eventi in esclusiva per l’Umbria.

L’Athanor Eventi, realtà che da più di 10 anni opera in Umbria nello spettacolo dal vivo, si appresta così a far rivivere il maestoso parterre della Magnolia in Villa Fidelia (scenario in passato di importanti spettacoli ed indimenticabili concerti) che ospiterà, oltre ad Antonello Venditti, anche un nome di riferimento per la scena rap italiana come Gemitaiz (26 agosto), in collaborazione con Zeromillecento Spettacoli, ed infine la rocker più amata d’Italia Gianna Nannini (3 settembre) che porterà in Umbria il suo ‘History tour’.

Un programma studiato per accontentare tutti gli appassionati di musica ed un pubblico variegato, con due grandi artisti della canzone d’autore italiana e un astro nascente della scena rap e hip-hop amato soprattutto dai più giovani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*