UmbriaEnsemble concerto ad UmbriaLibri2016 con Quartetto Viotti

Domenica 13 Novembre, ore 19. Perugia, Aula Magna Complesso Monumentale San Pietro

UmbriaEnsemble concerto ad UmbriaLibri2016 con Quartetto Viotti

UmbriaEnsemble concerto ad UmbriaLibri2016 Francia cuore d’Europa PERUGIA –Il cuore d’Europa” è il titolo e l’ispirazione dell’edizione 2016 di UmbriaLibri, la grande rassegna di editoria e cultura che quest’anno celebra la sua XXII edizione. E’ la Francia il cuore d’Europa non solo geografico ma anche culturale su cui UmbriaLibri intende puntare i propri riflettori per leggerne l’identità sociale, ferita ed offesa dai fatti terroristici che nell’ ultimo anno hanno sconvolto la democrazia più esemplare d’Europa, quella presa a modello dalle democrazie a venire. La storia della nascita della democrazia francese si intreccia perfettamente con la biografia di Giovanbattista Viotti, italiano di Fontanetto Po, in Piemonte, emigrato giovanissimo in Francia dopo aver soggiornato, tra il 1780 ed il 1782, in Germania, Polonia e Russia.

Entrato ben presto nelle simpatie dell’aristocrazia parigina e dunque della corte di Luigi XVI grazie alle sue straordinarie doti di musicista e virtuoso del violino, nel 1784 Viotti venne eletto dalla regina Maria Antonietta al rango di primo violino della sua Orchestra a Versailles. Tanta fortuna tuttavia non durò che pochi anni, e all’ indomani della Rivoluzione Francese, Viotti – filomonarchico e straniero – dovette lasciare la direzione dei Teatri che gli erano stati affidati e fuggire in Inghilterra.

Nella sua Musica, sensibilmente sospesa tra una struttura formale decisamente classica ed una tensione espressiva che anticipa spesso soluzioni romantiche, le alterne vicende storiche e biografiche hanno lasciato una traccia indelebile che ancora oggi è testimone di un momento storico di profonde trasformazioni, di nostalgie e di speranze.

Questo il clima politico culturale che infiammò l’animo di Ludwig van Beethoven, alter ego di Viotti quanto a simpatie politiche, ma tuttavia affine al piemontese più di quanto non si voglia credere: contemporanei, Viotti e Beethoven composero entrambi 17 Quartetti per Archi e, soprattutto, incarnarono quello spirito di libertà e di autonomia sociale dell’Artista che portò Viotti a compiere scelte rovinose.

Domenica 13 Novembre, con inizio alle ore 19, nell’ Aula Magna del Complesso Monumentale di San Pietro, a Perugia, il Concerto di chiusura dell’edizione 2016 di UmbriaLibri, affidato ad UmbriaEnsemble, sarà tenuto dal Quartetto Viotti. In programma, il Quartetto Concertante n°3 di Viotti e l’op.18 n°4 di Beethoven. www.umbriaensemble.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*