Umbria Jazz a Spazio Umbria al Fuorisalone.

danilo-rea(UJ.com3.0) MILANO – Prima giornata di eventi targati Umbria Jazz allo Spazio Umbria a Palazzo Brera al Fuorisalone.
Danilo Rea in piano solo ha proposto un viaggio musicale attraverso il suo variegato stile e repertorio, che partendo dal jazz ha saputo proiettare i numerosissimi spettatori, completamente esauriti gli inviti disponibili, in un caleidoscopio di melodia e ritmo: da De Andrė con Bocca di Rosa, a Puccini e Mascagni, passando per Tenco con Un giorno dopo l’altro.
Una vera e propria esperienza sonora con un musicista che ha saputo fare della contaminazione a 360° il
proprio leit motiv, senza mai dimenticare la potenza di un grande emozionale comunicativo.Location d’eccezione è stato l’Orto Botanico di Brera, giardino storico e splendido museo all’aperto, fondato nel 1774 sotto l’Imperatrice Maria Teresa d’Austria: situato nel centro di Milano all’interno di Palazzo Brera, occupa una superficie di circa 5000 mq.

il materiale fotografico del concerto è disponibile nella pagina facebook di Umbria Jazz:

http://www.facebook.com/UmbriaJazz.official?ref=hl

Domani 11 aprile seconda ed ultima giornata dedicata ad Uj con la presentazione alle ore 11 alla Sala della Passione, Cortile Napoleonico della Pinacoteca di Brera, degli Highlights del programma di Umbria Jazz 13. Un incontro per presentare il programma completo dell’Arena Santa Giuliana, con l’annuncio del concerto di sabato 13 luglio. Con il direttore artistico Carlo Pagnotta saranno due firme storiche del giornalismo musicale italiano: Vittorio Franchini e Franco Fayenz, che racconteranno i quaranta anni del festival nato nel 1973.

Alle 19,30 la conclusione con il piano solo del pianista Ramberto Ciammarughi, sempre all’Orto Botanico, Cortile Napoleonico della Pinacoteca di Brera.

L’ingresso per gli eventi Umbria Jazz allo Spazio Umbria alla Pinacoteca di Brera è libero fino ad esaurimento posti.Per prenotare l’ingresso:email: info@ghenos.nettel: 02 34530468

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*