Ultimi giorni per la Festa del Lago, sabato e domenica la Fiera

Castiglione in festa fino a domenica notte: alta partecipazione e soddisfazione fra gli operatori

Festa del Lago logoUn bilancio altamente positivo per la prima Festa del Lago di Castiglione del Lago. La principale novità dell’estate lacustre 2016, che ha avuto per ora un successo andato oltre ogni più rosea aspettativa, è giunta alle sue giornate conclusive. Questo fine settimana ruota intorno alla grande Fiera del Lago con oltre 100 ambulanti umbri e toscani che invaderanno pacificamente il lungolago dal pomeriggio di domani 23 luglio fino alla mezzanotte di domenica 24. «Avremo una partecipazione di elevata qualità – spiega Giuliano Segatori, presidente della Pro Loco Castiglionese che organizza festa e fiera – con commercianti radicati nel territorio. Da quest’anno il Comune di Castiglione del Lago ha stipulato una convenzione con la nostra Pro Loco per la gestione di tutte le fiere e i mercati tradizionali del territorio comunale fino al 31 dicembre 2017». Questa prima esperienza organizzativa della Festa del Lago rende molto soddisfatti tutti i componenti dell’associazione Pro Castiglione: una festa ricca di proposte e di contenuti anche grazie alla magistrale collaborazione con l’Arbit che ha dato ed aggiunto tantissimo al livello culturale di tutta la manifestazione. «In netta crescita anche il secondo Festival degli Spaventapasseri – prosegue Segatori – con il positivo coinvolgimento dei bambini e delle famiglie in tutta la giornata di domenica 17 e apprezzata a livello regionale dalla Rai con un bel servizio andato in onda nei telegiornali regionali. Il Festival degli Spaventapasseri è un evento unico nell’Italia Centrale e tra le poche in Italia: abbiamo come obiettivo di crescere ancora per il 2017 con il coinvolgimento e la presenza di alcune pro loco friulane e venete. Molto bene, nonostante la temperatura molto bassa, è andata anche la Notte Bianca con tutti i commercianti e gli esercenti che hanno registrato il tutto esaurito».

Nkem FavourIeri notte si è svolta la suggestiva processione delle barche sul lago dedicata a Santa Maria Maddalena patrona di Castiglione del Lago: circa 30 le barche decorate e illuminate che hanno reso omaggio alla santa, con una cornice degna degli alti contenuti morali, tradizionali e religiosi della ricorrenza. Da domani e fino a domenica pomeriggio grande evento sportivo a partire dalle 8,30 con il Torneo Nazionale di Beach Volley presso la Merangola Sports Beach con pallavolisti al massimo livello italiano. Sabato e domenica dalle 10 alle 19 Trasimeno Bio presenta la “Festa del benessere olistico” che si svolgerà nella zona del Pescatore Cafè. Solo domenica alle ore 10 il Laboratorio del Cittadino presenta “Alla scoperta della fauna ittica del più antico bacino lacustre”, visita guidata presso l’Acquario del Trasimeno; poi nel pomeriggio di domenica alle ore 17 un interessante workshop per adulti con l’artista olandese Agnes den Hartogh dal titolo “Creare la carta con gli scarti vegetali”.

Poi infine la grande musica. Alle 19,30 alla Darsena Live Music concerto gratuito dei “River Blonde”, due musicisti romani innamorati del blues, della chitarra slide, della musica ricca di groove in generale. Alle 21,30 nel palco dell’Area Pozzino sul Lungolago per Trasimeno Blues il concerto gratuito della “Nkem Favour Blues Band”, una straordinaria interprete della tradizione afroamericana, che si distingue per uno strepitoso impasto vocale e con un vero e proprio “cuore blues” che la porta ad esprimere al meglio i sentimenti dell’anima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*