Si avvicina al finale il Narnia festival tra musica, opera, arte e danza

Si avvia al finale il Narnia festival

(umbriajournal.com) by Avi News NARNI – Si avvia con successo alla conclusione la quinta edizione del Narnia festival che propone ancora, fino a domenica 31 luglio, appuntamenti, a Narni, all’insegna della qualità tra musica e arte.

Venerdì 29 luglio al teatro comunale, alle 21, ci sarà la messa in scena de ‘Le nozze di Figaro’, celebre opera su musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, per la prima volta a Narni con la regia di Maria Rosaria Omaggio. Alla recita parteciperà l’International Vocal Arts Program e le musiche saranno eseguite dall’Orchestra Virtuosi Brunenses diretta dal maestro Lorenzo Porzio. Alle 20, l’introduzione all’opera sarà a cura del direttore d’orchestra e della regista che si è occupata anche dell’allestimento insieme a Mino La Franca. L’ingresso è su prenotazione obbligatoria, l’evento sarà replicato nello stesso luogo, alla stessa ora, sabato 30 luglio.

Ancora sabato, sempre a Narni, ma alle 17, nell’Auditorium san Domenico, si terrà ‘Insieme per la musica’, concerto di insegnanti ed allievi del Campus.

Si chiude domenica 31 luglio alle 21.30 all’Auditorium san Domenico con il concerto finale del festival ‘Cinemusicando, le colonne sonore della nostra vita’. Una grande produzione sinfonica che coinvolge oltre 70 musicisti diretti dal maestro Porzio e il coro del Narnia festival. L’evento vedrà la partecipazione della pianista e direttore del festival Cristiana Pegoraro e del soprano  Andrea Del Giudice. Durante la serata, presentata da Paolo Peroso, saranno anche proiettati dei filmati a cura di Andrea Gaito.

Accanto alla musica, nel Narnia festival, hanno trovato posto tante forme d’arte, tra queste la danza. Sabato 30 luglio dalle 20 alle 24 alla Loggia degli Scolopi, si terrà infatti la Milonga ‘DegusTango’. L’evento, organizzato con la collaborazione di Asd Interamnatango, Ulivolio e Ristorante Nascosto Posto, propone, accanto all’esibizione dei ballerini di tango argentino Viviana Falcetelli e Marco Renzicchi accompagnati dalla chitarra di Tali Roth, una degustazione enogastronomica. L’ingresso, su prenotazione obbligatoria, è di 15 euro. Per informazioni: narniatango@gmail.com, 366.7228822.

Nel ricco cartellone del Narnia festival, che ospita 28 concerti in 13 giorni, trovano posto anche la mostra d’arte collettiva ‘Musica, arte e note dell’anima’ e quella fotografica ‘World’, organizzate in collaborazione con  Artelive360.

 

Carla Adamo

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*