PERUGIA, MARSIDA KONI E…”LA MIA STORIA….”

MarsidaKoni(umbriajournal.com) PERUGIA – Appuntamento musicale da non perdere mercoledì 19 marzo alle ore 18 presso la Sala dei Notari a Perugia con la presentazione del CD e il concerto di Marsida Koni “La mia storia……. L’Albania musicale sotto la dittatura di Enver Hoxha”. Il concerto prevede oltre all’esecuzione di vari brani tratti dal CD anche il piacevole racconto di interesanti aneddoti del periodo comunista albanese anche legati alla vita dei compositori delle musiche. Marsida KONI nata a Elbasan (Albania) nel 1981, inizia a studiare pianoforte fin da piccola con risultati straordinari tanto che a 22 anni è gia Docente preso l’Università delle Arti a Tirana.

Nel 2005 ottiene il diploma di pianoforte presso il Conservatorio Statale di Musica “B.Maderna” a Cesena e nel 2007 presso lo stesso conservatorio consegue il Diploma Accademico di Secondo Livello in Pianoforte entrambi con il massimo dei voti e la lode. Si perfeziona con grandi maestri del pianoforte quali F.Scala,L.Passaglia, E.Pastorino e An Li Pang (allievi di Arturo Benedetti Michelangeli), E.Ashkenazy, P.Masi, S.Milstein ottenendo sempre la loro stima: “…con grande ammirazione per la sua musicalità, inventive Sonora, intelligenza e d’utilità strumentale..” P.Masi; “… Questa pianista possiede delle straordinarie capacità professionali. .. E.Ashkenazy; “…ha una personalità musicale accativante. Il suo pianismo è meraviglioso …Lei possiede un vero temperamento artistico.”

Serguei Milstein; “… mi ha colpito l’entusiasmo di questa pianista, che dedica tutta la sua energia al pianoforte… straordinaria apertura mentale e artistica… Marsida farà onore alla sua nazione continuando a dedicarsi con amore alla sua missione, divulgatrice di cultura, arte e talento.” F.Scala Direttore dell’Accademia Pianistica di Imola. E’ vincitrice di vari concorsi pianistici e componente di giuria in concorsi pianistici e musica da camera nazionali ed internazionali. Ha suonato da solista e in formazioni cameristiche in Sale e Teatri di Europa, USA, Asia. Ha collaborato con musicisti di chiara fama di tutto il mondo. Suona in duo con la pianista E.Ashkenazy e il clarinettista Piero Vincenti. Nel 2012 registra il CD per pianoforte solo con musiche albanesi scritte durante il periodo comunista in Albania “La mia storia…. L’Albania musicale sotto la dittatura di Enver Hoxha”; lavoro discografico che ha ottenuto lusinghieri apprezzamenti dal pubblico e dalla critica e che le è valso un invito a presentarlo presso il Conservatorio “G.Verdi” di Milano il 20 maggio 2014 nell’ambito di “Musica da leggere”.

Nel 2012, in occasione dell’anniversario dei 100 anni dell’indipendenza Albanese, è stata votata dal pubblico albanese e invitata dalla trasmisione televisiva “Unik” di A.Bejzade “Le 100 Donne dell’anno 100” Donne Albanesi in carriera fuori e dentro l’Albania con la motivazione “Per il livello internazionale ottenuto al pianoforte e per la diffusione della musica albanese nel mondo”. Sempre in occasione dei 100 anni dell’indipendenza Albanese, viene premiata e inserita nel libro di F.Nikolla “100 storie di successo” come una delle 100 Eccellenze Albanesi nel mondo. Contemporaneamente visto che un’altra grande passione è l’insegnamento, decide di fondare la Scuola di Pianoforte “Piano Academy” a Perugia, alla quale si dedica con grande passione e serietà con l’intento di trasmettere ai giovanissimi e non solo il suo bagaglio professionale accumulato negli anni di studio e di palcoscenico. Insegna personalmente ai bambini fin dai 4 anni come agli adulti ed i suoi allievi hanno già ottenuto riconoscimenti in vari Concorsi Nazionali. L’evento è patrocinato dal Comune di Perugia e da Perugia2019.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*