Primi d'Italia

Perugia Big Band in piazza del Bacio a Fontivegge

Perugia Big Band in piazza del Bacio a Fontivegge

I ritmi swing della PERUGIA BIGBAND arrivano in Piazza del Bacio per “destate la notte“, il progetto all’Amministrazione Comunale di Perugia che punta alla valorizzazione della “Perugia Moderna” –Capitale Italiana della Cultura 2015 -, in punto strategico di aggregazione e di particolare bellezza architettonica.

L’appuntamento, attesissimo, era per il pomeriggio di oggi, domenica 20 settembre alle ore 17, quando la band del #swingingrifo diretta dal maestro Ferdinando Nando Roselletti è tornata in città riappropriandosene come palcoscenico. Forte di 40 anni di storia, l’orchestra si proietta verso l’anima più contemporanea di Perugia, con un concerto unico in una location d’eccezione, presso il complesso architettonico di Fontivegge progettato da Aldo Rossi.

Conscia dello sforzo organizzativo compiuto dalle Istituzioni con il fermo intento di offrire qualità ai cittadini senza sprechi di risorse, la “storica giovane formazione” della Perugia Big Band ricostituitasi come associazione culturale nel 2013, ha scelto di contribuire alla resa dell’iniziativa di riqualificare il Capoluogo con un programma culturale identitario e di valore. Per questo ha concepito per l’Amministrazione una proposta musicale ad hoc perun concerto-show ad ingresso gratuito, di grande impatto sul pubblico, adatto ad un target trasversale e variegato, di sicura presa tanto sulle famiglie e i residenti, che sui turisti e gli ospiti internazionali.

THE VOICE TO SWING” è il concerto omaggio con cui la Perugia BigBand celebra “The Voice”, la voce per antonomasia, al secolo Frank Sinatra. L’intrattenitore in smoking che fu più rock di tutti, il più carismatico crooner italo-americano di ogni tempo: di lui il maestro e rivale Bing Crosby (che fra i ’30 e i’40 influenzò enormemente cantanti come Perry Como, Dick Haymes, Dean Martin, Nat King Cole), ebbe a dire: “è uno di quei cantanti che nascono una sola volta nella vita. Ma perché è dovuto nascere proprio durante la mia?”

Sul palco allestito in Piazza del Bacio a Fontivegge, l’ensemble di 20 musicisti e due cantanti ha dominato la scena con un repertorio dedicato ai grandi successi di Sinatra rivisitati per grande orchestra, in occasione del 100° anniversario della nascita. Omaggiando le partiture memorabili che ripercorrono i più grandi successi della strepitosa carriera dell’artista. «I like music that bops», adoro la musica che fa saltare, direbbe Lui.

Continuamente sospesa fra ritmo e armonia, la tracklist include melodie dolcissime e versioni dal vivo delle celeberrime hit di uno degli artisti più iconici e amati, in uno show di ottoni e ance arricchito da citazioni colte e inaspettate incursioni di ritmi sudamericani e dai mirabolanti assoli di alcuni dei migliori musicisti jazz non solo di Perugia, ma dell’Umbria e del centro Italia.

E’ stato uno spettacolo jazz sorprendente e di classe: da ascoltare e da vedere, da ballare, da assaporare, in cui rivivono le passioni i fasti di epoche passate, gli echi di Gershwin e dei teatri di Broadway, valori guida per un presente sempre più incerto e modello positivo per il futuro. Amanti della melodia, del bel canto, degli arrangiamenti swing più sontuosi ed eleganti, è arrivata l’occasione che attendevate!

Un affascinante viaggio nel mito del sogno americano con i brani più famosi e amati dal pubblico e i meno conosciuti, proposti negli arrangiamenti originali per grande orchestra di Billy May, Nelson Riddle, Don Costa, Quincy Jones.

Il concerto a “destate la notte” è il clou di una serie di fortunati live estivi molto apprezzati dal pubblico che hanno visto la Perugia BigBand protagonista nelle piazze dell’Umbria: a Musica per i Borghi di  Marsciano, ai Vinarelli di Torgiano, a Bastia Umbra per Festiband con il gran finale dell’Acoustic Rocca Festival (oltre 4.000 spettatori). Nuovi importanti progetti attendono la band in autunno, dopo l’ultima spettacolare esibizione estiva al Castello di Vincigliata, sopra Firenze, per un private wedding party veramente esclusivo con degli sposi americani.

Il #swingingrifo è più vivo che mai. Oggi non si segue alla radio ma sul nuovo sito www.perugiabigband.com oltre che su facebook, twitter, youtube e instagram


 


 

[AFG_gallery id=’23’]

Perugia Big Band

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*