Partita del Jazz per la Solidarietà mercoledì 8 luglio 2015, ore 20.30

PERUGIA – Tutto pronto allo Stadio Curi di Perugia per la Partita del Jazz per la Solidarietà che si svolgerà domani alle 20.30 e che vedrà scendere in campo non due ma tre squadre che si sfideranno in un triangolare di calcio: la Nazionale Italiana Jazzisti, la ItalianAttori e la All Star Dj’s. Numerose le conferme: Javier Girotto, Edoardo Leo, Mario Fargetta, Enzo Decaro, Sebastiano Somma e molti altri ancora. A condurre l’evento a bordo campo saranno Laura Freddi, l’attore comico Massimo Bagnato, il conduttore radiofonico Savino Zaba e, in collegamento dagli spalti tra il pubblico, Mauro Casciari delle Iene. Sarà Carlo Pagnotta, direttore artistico di Umbria Jazz, a dare il calcio d’inizio della Partita del Jazz per la Solidarietà. A conferma ancora del legame tra il prestigioso festival musicale e questo evento, un mix di sport, solidarietà e divertimento dedicato a tutti, dai bambini agli adulti, che ormai da tre edizioni lo anticipa e lo apre simbolicamente. Insieme a Pagnotta, per il calcio d’inizio è atteso anche Leonardo Cenci dell’associazione Avanti Tutta Onlus.

Tutto è ormai pronto e folto è il numero di presenze in campo fra tutte e tre le squadre, con molti vip (musicisti, attori, dj e non solo) che hanno aderito all’appello. Guidati dal capitano Fabrizio Sferra, per la Nazionale Italiana Jazzisti giocheranno tra i molti anche Javier Girotto, Natalio Mangalavite, Matteo Bortone, Piji, Dario Germani, Saverio Gerardi, Reinaldo Santiago, Alessandro Presti, Marco Rovinelli, Costantino Ladisa, Daniele Sorrentino, Paolo Grillo e Giulio Scarpato. Per la squadra ItalianAttori sono attesi Edoardo Leo, Enzo Decaro, Sebastiano Somma, Jonis Bascir, Paolo Romano, Massimiliano Varrese, Elisabetta Melis, Giovanni Esposito, Paolo Sassanelli, Marco Risi, Fabrizio Nevola, Carlo Molfetta (Campione Olimpico), Marco Bonini, Marco Vivio, Antonio Serrano, Francesco Frangipane, Emiliano Ragno, Vincenzo De Michele, Massimiliano Benvenuto, Marcello Magnelli, Giacomo Losi (Mister), Ugo Scalise (Team Manager), ed in attesa di conferma anche Matteo Garrone, Matteo Branciamore, Primo Reggiani, Leandro Amato. Per la All Star Dj’s hanno confermato Mario Fargetta, Fio Zanotti, Andrea Billai, Nicola Pastorelli, Luca Zappelli, Francesco Gallo, Claudio Bonora, Walter Piva, Manuel Auteri, Enrico Bonzanini, Fabio Scricciolo, Federico Fongo, Davide Maggiori, Fabio Longarelli, Eraldo Turra, Massimo Corgna, Fabio Morelli, Luca Gaudenzi. La volontà condivisa di fare dello sport un’occasione di solidarietà, legando il proprio nome a iniziative di beneficienza, è il comune denominatore delle tre squadre della Partita del Jazz per la Solidarietà 2015. La Nazionale Italiana Jazzisti, da quest’anno sponsorizzata da Conad, è nata nel 2013 proprio a Perugia e da allora ha continuato a promuovere diverse iniziative benefiche destinandone il ricavato ad associazioni impegnate nel sociale. La ItalianAttori è attiva dal 2006 in raccolte fondi da destinare alla realizzazione di progetti di solidarietà. Ogni anno il gruppo partecipa a numerose manifestazioni sportive e culturali, sia in Italia che all’estero. Mentre, la All Star’s Dj promuove, a livello nazionale e internazionale, campagne di sensibilizzazione sui rischi dell’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti e sulla sicurezza stradale. Quest’anno saranno sette le associazioni di volontariato cui saranno devoluti i proventi della partita: l’associazione “Avanti tutta” Onlus impegnata nella promozione dello sport nella cura di diverse patologie; l’Associazione Giacomo Sintini APS da sempre attiva nella raccolta di fondi per la ricerca medica contro leucemie, linfomi e mieloma; la A.U.L.C.I. (Associazione Umbra per la Lotta alle Cardiopatie Infantili), attiva a supporto dei bambini cardiopatici e delle loro famiglie; la Fondazione ANT Italia Onlus Delegazione Umbria, impegnata nell’assistenza domiciliare ai malati di cancro; la A.N.E.D. (Associazione Nazionale Dializzati e Trapiantati Onlus) che offre il proprio aiuto ai malati affetti da nefropatie e diabete; la CRI di Corciano, delegazione locale della Croce Rossa italiana, attiva a sostegno della popolazione con diverse azioni di volontariato; l’Associazione Arcobaleno Onlus Spello che lavora da anni con i soggetti affetti da patologie psichiche. Il biglietto al costo di 5 euro può essere acquistato nei punti di vendita Conad dell’Umbria e nelle filiali Unicredit della provincia di Perugia che espongono il materiale promozionale, alla biglietteria di Umbria Jazz, ex Sala Borsa Merci in via Mazzini 9 a Perugia, e presso le sette associazioni cui sarà devoluto l’incasso. Sarà possibile, per i ritardatari, acquistare il biglietto il giorno della partita anche direttamente alle biglietterie dello stadio dalle ore 16. Per ulteriori informazioni sull’acquisto dei biglietti www.conad.it La Partita del Jazz per la Solidarietà 2015, fortemente voluta da Conad e Pac2000A, è stata resa possibile grazie alla collaborazione di: Comune di Perugia, LND Lega Nazionale Dilettanti dell’Umbria, Umbria Jazz, Perugia Calcio, Unicredit, Sir Safety Perugia, 2T Sport. Si ringraziano inoltre Jando Music, Hi-Jazz e Libera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*