Unipegaso

Paolo Belli in Umbria, a Casa del Diavolo di Perugia

Il live, ad ingresso gratuito, è previsto per martedì 26 luglio dalle 21

Paolo Belli in Umbria, a Casa del Diavolo di Perugia
ph©campanini/baracchi

Nuovo appuntamento per tutti gli amanti del divertimento e dello swing: Paolo Belli arriva a Casa del Diavolo (PG) in occasione della settima edizione di “Diavoli in Festa” con #sialodatalamusica, il Tour 2016. Il live, ad ingresso gratuito, è previsto per martedì 26 luglio dalle 21:00. Sul palco con Paolo, nelle fila della Big Band, anche 5 musicisti umbri: Pierluigi Bastioli (trombone), Daniele Bocchini (trombone), Gabriele Costantini (sax), Enzo Proietti (piano) e Peppe Stefanelli (percussioni).  Lo spettacolo di Paolo Belli e Big Band è ritmo coinvolgente e puro divertimento, un mix vincente fatto di musica e gag esilaranti che coinvolgono i suoi musicisti sul palco ma anche il pubblico presente in piazza. Non un semplice concerto, ma un vero e proprio show, condito dallo stile inimitabile ed inconfondibile di Paolo, fatto di swing travolgente e tanto divertimento.

Non mancano inoltre gli omaggi ad alcuni maestri che hanno influenzato la sua carriera, tra i quali Renato Carosone, Enzo Jannacci e Paolo Conte. Al tour di #sialodatalamusica il compito di ripetere il successo delle tournée che negli ultimi anni lo hanno visto protagonista sui palchi di tutta Italia, con un crescente apprezzamento di pubblico e critica, arrivando a segnare nel 2015 la cifra “record” di 50 date nei 12 mesi. Anche questo nuovo tour ha una forte componente “social”, grazie a foto e dirette video postate su Facebook e Twitter in tempo reale. 

La big band di Paolo Belli è composta da: Mauro Parma (batteria), Enzo Proietti (piano e hammond), Gaetano Puzzutiello (contrabasso e basso), Peppe Stefanelli (percussioni), Paolo Varoli (chitarre e banjo), Pierluigi Bastioli (trombone e basso tuba), Nicola Bertoncin(tromba), Daniele Bocchini (trombone), Gabriele Costantini (sax contralto e tenore), Davide Ghidoni (tromba) e Marco Postacchini (flauto, sax Baritono e tenore).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*