Musica e (è) solidarietà, al Teatro Lyrick dal 30 settembre al 2 ottobre

Le prevendite sono in corso attraverso i canali ufficiali di Umbria Jazz

Musica e (è) solidarietà, ad Assisi dal 30 settembre al 2 ottobre

Musica e (è) solidarietà, al Teatro Lyrick dal 30 settembre al 2 ottobre. Nata come una serata di musica organizzata da Umbria Jazz per raccogliere fondi a favore delle popolazioni terremotate, strada facendo è diventata un vero e proprio festival di tre giorni. Dal 30 settembre al 2 ottobre al teatro Lyrick di Assisi si potranno ascoltare: Paolo Fresu, Rita Marcotulli, Stefano Di Battista, Stefano Bollani, Enrico Rava, Fabrizio Bosso, Gino Paoli, Renzo Arbore con una lunga serata “Swing & Hot”, Funk Off, Danilo Rea.  I musicisti si esibiranno senza alcun compenso, il teatro  è stato messo a disposizione gratuitamente dal Comune, ed ogni sforzo è stato compiuto per fare in modo che il costo organizzativo degli eventi fosse ridotto al minimo e che comunque venisse coperto dal contributo degli sponsor privati. L’obiettivo è versare tutto l’incasso alla Protezione civile nazionale.

PROGRAMMA 

30 SETTEMBRE

ore 21 teatro Lyrick

Paolo Fresu – Rita Marcotulli duo + Stefano Di Battista special guest;

Stefano Bollani Napoli Trip

1 OTTOBRE

ore 17 teatro Lyrick

Fabrizio Bosso – Oliver  Mazzariello duo + Gino Paoli special guest;

Enrico Rava – Francesco Diodati duo.

A seguire, cena con piatti tipici.

ore 21,30 teatro Lyrick

Renzo Arbore Hot & Swing night:

Con Renzo Arbore,

Nico Gori swing group,

Sticky Bones,

Botta Band

Leo San Felice

2 OTTOBRE

ore 11,30, Marching  Band (Funk Off) nel centro storico. Lungo il percorso la Pro Loco di Assisi ha organizzato tre degustazioni di piatti tipici del territorio colpito dal sisma: Amatriciana, Norcina, Lenticchie.

ore 17 Duomo di San Rufino

Danilo Rea

***Prezzi e prevendite***

30 settembre: 35€

1 ottobre: 70 € (i due concerti e la cena)

abbonamento per le due serate: 90€

2 ottobre: DANILO REA, ingresso libero a offerta

Le prevendite sono in corso attraverso i canali ufficiali di Umbria Jazz

Info

http://www.umbriajazz.com/articoli/umbria-jazz-musica-e-e-solidarieta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*