MUSCIA E TEATRO PER CHIUDERE LE CELEBRAZIONI BENEDETTINE

CECILIA(UJ.com3.0) NORCIA – Tre appuntamenti culturali concluderanno le Celebrazioni Benedettine 2013: un convegno sulla storia locale, un concerto di musica classica e uno spettacolo teatrale. Tutte e tre le iniziative sono state programmate per domani, 23 marzo.Il convegno, dal titolo: “La Provincia dell’Umbria nella relazione Benucci 1781-1783” si terrà alle ore 10 presso la Sala del Consiglio Maggiore del palazzo comunale, alla presenza del Sindaco Gian Paolo Stefanelli e degli autori dell’omonimo volume della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria, Rita Chiaverini e Romano Cordella. Il concerto, sul tema: “Alle radici del sogno, dal crepuscolo romantico alla grande Musica del cinema italiano”, si terrà invece nel pomeriggio alle 17,30 presso l’Auditorium di San Francesco. Firmato “UmbriaEnsemble”, proporrà un programma musicale originale, per suggerire il legame profondo, sia in termini stilistici che emotivi, tra la grande musica tardo romantica e la musica scritta per il cinema.

Il trio formato da Luca Ranieri (viola), M. Cecilia Berioli (violoncello) e Michele Rossetti (pianoforte) eseguirà il “Trio in la minore op. 114” di Johannes Brahms e la “Movie suite” di Rota-Piovani-Morricone. “Il Trio op.114, opera della tarda maturità del compositore di Amburgo – commentano i musicisti – si presenta come il canto del cigno di un’epoca giunta ormai al suo apice, ma, insieme, anche al suo tramonto. Dopo l’esperienza di Brahms e dei suoi epigoni, infatti, la Musica seguirà nel Novecento indirizzi molto divergenti: quello del radicalismo intellettuale, da una parte, e dall’altra quello di una creatività musicale dedicata ad una fruizione più ampia. Di questa seconda via il Cinema si è progressivamente reso un grande interprete avendo stretto un felice sodalizio con la musica, sodalizio divenuto imprescindibile nel tempo. Spesso infatti la fortuna di un film è indissolubilmente legata alle suggestioni  evocate dalla sua colonna sonora. Per questa ragione la storia del Cinema è spesso caratterizzata dalla stretta collaborazione tra un Compositore ed un Regista”. Il programma del concerto si concluderà infatti con le musiche di Nino Rota, Luigi Piovani ed Ennio Morricone, i più interessanti ed amati Compositori italiani per il Cinema, uniti dalla peculiarità di essere tutti vincitori del Premio Oscar per la migliore colonna sonora.

Ed infine l’ultimo appuntamento della giornata: lo spettacolo conclusivo del 2° festival dialettale umbro “Graziano Graziani”, al teatro civico di Norcia alle 21,15. Calcherà la scena la compagnia “La Traussa” di Baiano di Spoleto con la commedia “Te ricordi”, per la regia di Danilo Chiodetti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*