Max Pezzali a Perugia

Anche Perugia tra le tappe del nuovo Tour di Max Pezzali con l’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore
Continua il lavoro dell’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore che, dopo il grande successo della seconda stagione Umbria Eventi d’Autore, promossa in collaborazione con i Comuni di Perugia e Assisi, che si concluderà il prossimo 14 maggio con la comicità travolgente di Andrea Pucci sul palco del Teatro Lyrick nella città serafica, annuncia già il primo degli appuntamenti invernali.

Martedì 13 ottobre sarà infatti il Palaevangelisti di Perugia ad ospitare l’attesissimo tour di Max Pezzali che torna dopo due anni dal fortunato “Max 20 Live Tour” (sold-out in tutte le trenta date in calendario), con un nuovo spettacolo sui palchi dei palasport delle principali città italiane da settembre a novembre 2015.

Il tour, che prenderà il via il 25 settembre dal Palarossini di Ancona, seguirà la pubblicazione del suo nuovo album, “Astronave Max”, che uscirà il prossimo 1° giugno su etichetta Atlantic / Warner Music, anticipato pochi giorni fa dal singolo “E’ venerdì”, in radio e digital store.
Aperte da oggi, 30 aprile, le prevendite sui circuiti www.livenation.it – www.ticketone.it
Link al video “E’ venerdì”: https://www.youtube.com/watch?v=XPBJ8F2aIAQ

Musica Eventi Autore – L’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore nasce nel 2003 su iniziativa di Sergio Piazzoli e di un gruppo di appassionati di musica, legati al mondo della produzione d’autore e di quella giovanile.

Nel corso degli anni ha realizzato numerose iniziative culturali in ambito regionale. Tra queste, le principali sono la manifestazione “Rock’In Umbria” che si è tenuta ogni anno nei mesi di giugno-luglio tra Umbertide, Perugia e Spello, dedicata alle nuove tendenze del rock e rivolta ad un pubblico attento e in grado di apprezzare le proposte di gruppi emergenti, ma anche di artisti già conosciuti e amati. Altro appuntamento importante realizzato dall’Associazione è la manifestazione “Culture Migranti” che si è tenuta a Foligno nel gennaio 2010. L’evento, organizzato in collaborazione con la Regione dell’Umbria, ha raggiunto l’obiettivo di valorizzare la cultura musicale dei popoli migranti attraverso il coinvolgimento di artisti provenienti da varie aree geografiche. Negli ultimi anni ha dato vita ad un altro contenitore culturale chiamato “Gli Incantevoli” una rassegna primaverile di canzone d’autore emergente che porta in Umbria le migliori realtà della musica italiana. Dopo la scomparsa di Sergio Piazzoli l’Associazione ha continuato la sua opera con la realizzazione della rassegna “Umbria Eventi d’Autore” che ha visto esibirsi tra Perugia e Assisi numerosi artisti di risonanza nazionale.

L’Associazione è impegnata nella diffusione e promozione della musica d’autore italiana nel territorio umbro. Negli anni, attraverso varie iniziative, ha intrapreso strade diversificate che potessero, da un lato avvicinare alla musica d’autore fasce più giovani di pubblico e dall’altro segnare un’attenzione a forme musicali “di nicchia” alternative ai grandi circuiti.

Attraverso le rassegne organizzate negli anni, l’Associazione si è creata un’identità e una tradizione nel segno di progetti ispirati ad alcuni principi fondamentali come la promozione delle nuove tendenze della cultura giovanile, la valorizzazione di tutto il patrimonio culturale sommerso, l’approfondimento, nell’ambito di spazi tematici, di motivazioni o temi di interesse sociale di particolare attualità o urgenza attraverso l’invito diretto di organizzazioni, istituzioni o singoli soggetti impegnati in scopi meritevoli di attenzione, incontri e iniziative mirate a sensibilizzare pubblico e media su tali argomenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*