La pianista Cristiana Pegoraro porta l’Umbria nel mondo

Dagli Amici del Loggione della Scala a Hollywood, parte la tournée della nota pianista ternana

La pianista Cristiana Pegoraro porta l’Umbria nel mondo PERUGIA – Reduce dal grande successo ottenuto recentemente con l’esecuzione del Concerto N.1 di Tchaikovsky al Teatro Magnani di Fidenza, Cristiana Pegoraro si accinge ad intraprendere una nuova tournée che la vedrà impegnata fino ai primi di Marzo con il programma “Omaggio all’Italia”.

Stasera, venerdì 3 febbraio, Cristiana Pegoraro suonerà per gli Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano, per poi volare negli Stati Uniti per altri cinque appuntamenti: il 18 a Guthrie, in Oklahoma, poi in California, il 22 al Cerritos College di Norwalk, il 24 a Pacific Palisades, e il 26 nella prestigiosa Hollywood, dove Cristiana si avvarrà della partecipazione speciale del Maestro Frank Fetta, direttore stabile della San Bernardino Symphony, e dei cantanti Michael Cruz, Natalia Ferreiro e Amanda Benjamin. Il tour si concluderà a New York il 2 marzo con un concerto nell’ambito del quale verrà presentato il cartellone del Narnia Festival 2017, di cui Cristiana Pegoraro è direttore artistico.

“Sono molto felice di portare in tournée un programma dedicato all’Italia. È sempre un grande onore condividere il nostro patrimonio culturale e l’ispirazione che l’Italia ha offerto al mondo nel corso dei secoli” – racconta Cristiana. – “Mi piaceva l’idea di creare un percorso per condurre gli ascoltatori all’interno dell’arte musicale dei più grandi compositori italiani o che dall’Italia sono stati ispirati, in una proposta personale sperimentata da anni con il pubblico di tutto il mondo, che unisce l’esecuzione al pianoforte a coinvolgenti racconti. E’ un’idea moderna ed innovativa di concepire un concerto per pianoforte, che consentirà al pubblico di vivere l’arte in maniera completa e mi permetterà di esaltare al massimo il patrimonio culturale del nostro splendido paese”.

La Pegoraro è un gioiello artistico dal talento straordinario e apprezzato a livello internazionale: prima donna italiana a suonare nei paesi del Golfo e ad eseguire in concerto l’integrale delle 32 Sonate di Beethoven, donna e pianista italiana che rende onore al nostro paese facendosi apprezzare e ricevendo elogi e riconoscimenti da tutte le parti del globo.

Definita dal New York Times “un’artista del più alto calibro”, Cristiana Pegoraro si esibisce nelle più famose sale di tutto il mondo, tra cui il Lincoln Center, la Carnegie Hall e le Nazioni Unite di New York, l’Opera House di Sydney, il Festspielhaus di Salisburgo, il Musikverein di Vienna, il Royal College of Music di Londra, l’Auditorium Parco della Musica di Roma, e alla presenza di figure istituzionali di altissimo calibro quali l’ex Presidente della Repubblica italiana Carlo Azeglio Ciampi e il Presidente dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Il suo ultimo lavoro discografico “Astor Piazzolla Tangos” ha appena vinto la medaglia d’oro ai prestigiosi Global Music Awards della California.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*