La Partita del Jazz, domani, 7 luglio, Notte Bianca al Quasar Village di Corciano

PERUGIA – Ormai mancano davvero poche ore alla Partita del Jazz per la Solidarietà 2015 in programma mercoledì 8 luglio a Perugia. Per incentivare la vendita dei biglietti, la sera precedente, martedì 7 luglio, in occasione della Notte Bianca che si svolgerà presso il Quasar Village di Corciano (PG), ci sarà un grande concerto a ingresso gratuito a partire dalle ore 21. Condotto dalla “iena” Massimo Casciari, l’attore comico Massimo Bagnato e il conduttore radiofonico Savino Zaba (A qualcuno piace Cult, RaiRadio2), il concerto vedrà la partecipazione di molti dei protagonisti che scenderanno in campo il giorno dopo, insieme ad altri jazzisti che hanno aderito con entusiasmo allo scopo benefico: il contrabbassista Giovanni Tommaso, il pianista Enrico Intra (pianista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra tra i più importanti nella storia del jazz europeo che da poco ha festeggiato 80 anni), e la Saint Louis Band di Roma, insieme alla maggior parte degli attori e dj delle altre due squadre.

La grande jam in programma con la St. Louis band vedrà sul palco anche Dario Cecchini (sax) dei Funk Off ed anche Reinaldo Santiago, batteria, Piji Siciliani voce e chitarra, Dario Germani, basso, Antonio Iammarino, piano, Daniele Sorrentino, basso, Giulio Scarpato, basso, Matteo Bortone basso, Daniele Leucci, percussioni, Dario Carnovale, piano, Costantino Ladisa, sax, Marco Rovinelli, batteria, Alessandro Presti, tromba. Pertanto, sul palco allestito nell’atrio esterno del Quasar Village (il concerto sarà trasmesso in filodiffusione anche all’interno del centro commerciale) si avvicenderanno i musicisti della Nazionale Italiana Jazzisti, la Saint Louis College of Music Special Combo e tanti ospiti speciali. Tutti insieme per annunciare, attraverso il grande jazz, la partita del giorno successivo.

Per il terzo anno consecutivo la Partita del Jazz per la Solidarietà si terrà (mercoledì 8 luglio, ore 20.30) presso lo stadio Renato Curi di Perugia. Quest’anno scenderanno in campo non due ma tre squadre: la Nazionale Italiana Jazzisti, la ItalianAttori e la All Star Dj’s si sfideranno in un triangolare di calcio all’insegna della solidarietà e dello sport. Oltre agli stessi Bagnato, Zaba e, in collegamento dagli spalti tra il pubblico, Casciari, a condurre l’evento a bordo campo ci sarà anche Laura Freddi, che al Quasar invece non sarà presente. In occasione dell’evento speciale della Notte Bianca, oltre ad un cast stellare di jazzisti (non sono escluse altre suggestive sorprese) per il concerto, tutti i negozi del centro commerciale resteranno aperti fino alle 24, con animazioni anche per i più piccoli.

L’iniziativa si inserisce anche all’interno del programma di I’m Jazz! Beer&Jazz Village con stand gastronomici e di birre artigianali. Oltre che martedì 7 luglio nel corso dell’evento della Notte Bianca, il biglietto (5 euro) per la Partita del jazz per la Solidarietà può essere acquistato nei punti di vendita Conad dell’Umbria e nelle filiali Unicredit della provincia di Perugia che espongono il materiale promozionale, alla biglietteria di Umbria Jazz, ex Sala Borsa Merci in via Mazzini 9 a Perugia, e presso le sette associazioni cui sarà devoluto l’incasso (Avanti tutta Onlus, Giacomo Sintini APS, A.U.L.C.I. Associazione Umbra per la Lotta alle Cardiopatie Infantili, Fondazione ANT Italia Onlus Delegazione Umbria, A.N.E.D. Associazione Nazionale Dializzati e Trapiantati Onlus, CRI di Corciano, Arcobaleno Onlus Spello). Per ulteriori informazioni sull’acquisto dei biglietti www.conad.it La Partita del Jazz per la Solidarietà 2015, fortemente voluta da Conad e Pac2000A, è stata resa possibile grazie alla collaborazione di: Comune di Perugia, LND Lega Nazionale Dilettanti dell’Umbria, Umbria Jazz, Perugia Calcio, Unicredit, Sir Safety Perugia, 2T Sport. Si ringraziano inoltre Jando Music, Hi-Jazz e Libera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*