LA NATURA DELL’ARTE

La natura dell'arte (UJ.com3.0) PERUGIA – “La Natura dell’Arte” è un percorso conoscitivo ed educativo, rivolto agli studenti delle Scuole Secondarie di Primo Grado della provincia di Perugia, che – in estrema sintesi – vuole illustrare in una prospettiva di consapevolezza e rispetto per l’Ambiente e l’Arte, la stretta relazione che lega la Natura alla Musica nella forma dell’albero, fonte di benessere e salute, ma anche grande risorsa per l’Arte: è dal legno dei nostri alberi, infatti, che si ricavano le tavole destinate ad essere lavorate fino a diventare uno strumento musicale. Il programma si articola in almeno sei/otto appuntamenti, tra Marzo e Novembre 2013, all’interno dei quali ciascuna classe potrà scegliere la data e la fascia oraria preferita, in base alle prenotazioni.

[wzslider autoplay=”true” info=”true” lightbox=”true”]

Il percorso educativo – didattico si snoderà in diversi momenti consequenziali e senza soluzione di continuità, della durata complessiva di un’ora e mezza circa, all’interno del Bosco Didattico di Ponte Felcino. Qui gli studenti saranno accolti dal personale specializzato e guidati – seguendo un itinerario appositamente elaborato e con una rinnovata cartellonistica – alla conoscenza delle quattordici specie arboree coinvolte nel progetto. Subito dopo, negli spazi della Torre Medievale, i ragazzi assisteranno alla proiezione di un video illustrativo delle varie fasi di trasformazione dei nostri alberi (che infatti sono spesso presenti anche nei nostri spazi domestici) in strumenti musicali.
Un Maestro liutaio, appositamente invitato, mostrerà concretamente sul suo tavolo di lavoro le varie fasi della costruzione di uno strumento musicale e risponderà a tutte le curiosità dei partecipanti. Infine, un breve Concerto con i musicisti che eseguiranno dal vivo – su strumenti antichi e moderni- alcuni brani di Musica Classica, coronerà efficacemente tutta l’esperienza, suggellando le relazioni profonde tra il proprio territorio e la Musica e, insieme, avvicinando i giovani ad una rinnovata percezione della Natura.__

La Natura dell’Arte
Percorsi artistici, turistici e didattici -Dai Boschi dell’Umbria all’Arte dei Suoni
Itinerario dettagliato per gruppi di scolaresche e/o turistici

1) Percorso didattico attraverso le specie arboree presenti nel Bosco di Ponte Felcino e destinate alla Liuteria. La presentazione delle specie sarà a cura di una guida presente il loco;
2) Raduno dei gruppi all’interno della Torre del Molino della Catasta. Proiezione del documentario (in forma di slides) “La Natura dell’Arte”, curato da UmbriaEnsemble con la consulenza tecnica di un Maestro Liutaio, che evidenzia tutte le fasi di trasformazione del legno in materia di produzione sonora;
3) Breve dimostrazione, a cura dei Maestri Liutai che si susseguiranno nel corso degli appuntamenti, dei momenti della scelta e della lavorazione del legno. Tecniche, tradizioni, leggende e dati scientifici;
4) Momento musicale: presentazione e confronto tra gli strumenti moderni appena creati e gli strumenti musicali costruiti da famosi Liutai del passato. Ascolto di brani del repertorio classico e sensibilizzazione relativa al “Suono”.

NB: L’itinerario completo, articolato nei quattro momenti di cui sopra, durerà circa 70/90 minuti. Sarà dunque possibile programmare almeno due turni per ciascuna mattina con un numero max di circa 50/55 persone a turno.

Qui di seguito un breve elenco con le specie arboree che sono state impiantante e dotate di una nuova e specifica cartellonistica nella sezione del Bosco Didattico dedicata alle specie destinate alla liuteria, al fine di sottolineare
una volta di più lo stretto e concreto legame che stringe l’Arte alla Natura.

__Abete Bianco
__Abete Rosso
__Acero Campestre
__Acero Montano
__ Bosso
__ Ciliegio
__Cipresso
__ Melo
__ Noce
__ Pero
__ Pioppo Bianco
__ Pioppo Nero
__Salice
__Sorbo

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*