JAVIER GIROTTO FLAUTI LUCIANO BIONDINI AL RICOMINCIO DA TRE

Girotto_Biondini_Duo_Sassofono_Fisarmonica1Non è certo la prima volta che il jazz e le tradizioni argentine s’innamorano fino a finire in un abbraccio vigoroso, simile a un tango impetuoso e improvviso. Non è neanche la prima volta che la fisarmonica, strumento popolare (se si puo dire), che porta nel suo corpo l’eco di un misto di tutti i folclori del mondo, s’imbaldanzisce per uscire con delizia dal suo universo tradizionale. Ma l’italiano Luciano Biondini e l’argentino Javier Girotto, lirici e molto melodici, cercando sempre conversazioni intimiste, hanno la sensibilità e il talento di alzare questo esercizio di «stile» al suo grado piu alto di compimento estetico e di poesia sentimentale. Insieme i due artisti propongono una musica originale, regalando «nuovi ponti tra il jazz e il tango», improvvisazione libera e scrittura neoclassica con stralci malinconici e raffinatezza espressiva del loro universo musicale che si rivolge tanto all’anima quanto al pensiero introspettivo.

Il duo si è formato nel 2000 e si è esibito nei più importanti festival jazz europei, al Festival di Jazz Italiano a Buenos Aires, a Lima in Perù e molti altri ancora. Il loro primo disco “El Cacerolazo” è del 2002, cui ha fatto seguito “Terra Madre”, che testimonia la continua crescita dei due musicisti. La loro musica prende spunto dall’Argentina e dalla musica mediterranea, il tutto concepito come terreno di ricerca verso il coinvolgente lirismo e calore di una musica che supera i confini del jazz.

Nel dicembre 2011 è uscito il terzo disco, “Iguazù”, con brani originali uniti ad un DVD con le riprese del concerto LIVE del 2007 girato a Vinnitsia (Ukraina).

 

Ricomincio da Tre Music Club
Venerdì 26 aprile 2013 – Ore 22,30
www.ricominciodatre.org

Per prenotare: 3398752814 – 0755173601

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*